Ciao & Benvenuto su Desmoriders.it | La community dei ducatisti!
Ci puoi trovare anche su Follow us on Facebook My Space
Sign Up

User Tag List

Thanks Thanks:  0
Likes Likes:  0
Dislikes Dislikes:  0
Risultati da 1 a 6 di 6
  1. #1
    Desmorider L'avatar di Stefano63
    Con noi da
    November 2016
    Messaggi
    394
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Le sospensioni della mia 959

    E' da un bel pò che voglio ridurre il precarico delle forcelle, l'anteriore non mi dava troppa fiducia l'ho sempre trovato troppo rigido nel copiare le asperità, ma gli impegni me lo hanno sempre impedito...e intanto ho fatto 4600 Km.
    Oggi riesco a passare in ferramenta per dotarmi di chiave esagonale a T e fascette per vedere come vanno le regolazioni.
    Prendo il libretto e vedo che la regolazione standard del precarico è di 4 giri da tutto aperto. Bene, dico, apro tutto con la chiave e regolo a 2 giri..comicio dunque ad avvitare e mi accorgo che la regolazione della molla non era a 4 giri ma non so quanti giri ho fatto cmq tanti era al massimo ovvero tutta dura. Quindi di conseguenza senza contare ho preso anche il cacciavite e ho regolato l'idraulica. Giretto vicino casa e la moto profondamente diversa.. le forcelle finalmente copiano le asperità la moto è più divertente e anche i segni sul pneumatico posteriore e anteriore sebbene in città sono più marcati sul laterale della gomma. Anche l'uscita curva ora è possibile spalancando di più il gas con l'anteriore che lavora. Lascio per ora il posteriore così e dopo il giro di domenica prossima vedo come è regolato cmq già da adesso dico che può lavorare meglio è troppo duro e spesso mi fa saltare.
    Non faccio commenti su coloro che in Ducati avrebbero dovuto vedere che le sospensioni non erano regolate. Ma girare con un bastone sull'anteriore lascia il tempo che trova. Per fortuna solo una volta ho perso l'anteriore (probabilmente la forcella non ha copiato la sconnessione con ruota che saltando non ha più toccato l'asfalto e mi si è chiusa) che prontamente è stato ripreso dalla gomma una volta ri-atterrato.
    Con questo messaggio dico ai possessori di moto nuove o usate da qualcun altro di dotarsi di chiavi e fare un controllo delle sospensioni ne va della salute vostra e della moto oltre che del divertimento...

  2. #1.5 ADS
    Google Adsense
    Circuito Google Adsense
    Google Adsense image

    Con noi da
    SEMPRE!
    Messaggi
    Moltissimi
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)
    Circuito Google Adsense

  • #2
    Desmorider L'avatar di Cholo
    Con noi da
    January 2019
    Messaggi
    262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Re: Le sospensioni della mia 959

    Ottimo feedback!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • #3
    Desmorider L'avatar di Cholo
    Con noi da
    January 2019
    Messaggi
    262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Re: Le sospensioni della mia 959

    Appena posso do un controllo anche io...


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • #4
    Desmorider L'avatar di Cholo
    Con noi da
    January 2019
    Messaggi
    262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Re: Le sospensioni della mia 959

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano63 Visualizza Messaggio
    E' da un bel pò che voglio ridurre il precarico delle forcelle, l'anteriore non mi dava troppa fiducia l'ho sempre trovato troppo rigido nel copiare le asperità, ma gli impegni me lo hanno sempre impedito...e intanto ho fatto 4600 Km.
    Oggi riesco a passare in ferramenta per dotarmi di chiave esagonale a T e fascette per vedere come vanno le regolazioni.
    Prendo il libretto e vedo che la regolazione standard del precarico è di 4 giri da tutto aperto. Bene, dico, apro tutto con la chiave e regolo a 2 giri..comicio dunque ad avvitare e mi accorgo che la regolazione della molla non era a 4 giri ma non so quanti giri ho fatto cmq tanti era al massimo ovvero tutta dura. Quindi di conseguenza senza contare ho preso anche il cacciavite e ho regolato l'idraulica. Giretto vicino casa e la moto profondamente diversa.. le forcelle finalmente copiano le asperità la moto è più divertente e anche i segni sul pneumatico posteriore e anteriore sebbene in città sono più marcati sul laterale della gomma. Anche l'uscita curva ora è possibile spalancando di più il gas con l'anteriore che lavora. Lascio per ora il posteriore così e dopo il giro di domenica prossima vedo come è regolato cmq già da adesso dico che può lavorare meglio è troppo duro e spesso mi fa saltare.
    Non faccio commenti su coloro che in Ducati avrebbero dovuto vedere che le sospensioni non erano regolate. Ma girare con un bastone sull'anteriore lascia il tempo che trova. Per fortuna solo una volta ho perso l'anteriore (probabilmente la forcella non ha copiato la sconnessione con ruota che saltando non ha più toccato l'asfalto e mi si è chiusa) che prontamente è stato ripreso dalla gomma una volta ri-atterrato.
    Con questo messaggio dico ai possessori di moto nuove o usate da qualcun altro di dotarsi di chiavi e fare un controllo delle sospensioni ne va della salute vostra e della moto oltre che del divertimento...
    Ciao Stefano, dopo aver letto il tuo commento ho anche io seguito le regolazioni come indicato sul libretto. Anche io trovavo L’anteriore troppo duro infatti non copiava per nulla l’asfalto! Comunque ho regolato l’idraulica e poi il precario, e qui il punto. Prima di arrivare a fine corsa e quindi tutto aperto, ho dovuto avvitare un botto!! Domani faccio un giretto e vedo come va.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  • #5
    Desmorider L'avatar di Cholo
    Con noi da
    January 2019
    Messaggi
    262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Re: Le sospensioni della mia 959

    Oggi ho fatto appena 80 km con il nuovo setting. Forcella anteriore nettamente migliorata, copia molto bene L asfalto e i polsi ringraziano molto. Soddisfatto!!


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  • #6
    Desmorider L'avatar di Cholo
    Con noi da
    January 2019
    Messaggi
    262
    Mentioned
    0 Post(s)
    Tagged
    0 Thread(s)

    Re: Le sospensioni della mia 959

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano63 Visualizza Messaggio
    E' da un bel pò che voglio ridurre il precarico delle forcelle, l'anteriore non mi dava troppa fiducia l'ho sempre trovato troppo rigido nel copiare le asperità, ma gli impegni me lo hanno sempre impedito...e intanto ho fatto 4600 Km.
    Oggi riesco a passare in ferramenta per dotarmi di chiave esagonale a T e fascette per vedere come vanno le regolazioni.
    Prendo il libretto e vedo che la regolazione standard del precarico è di 4 giri da tutto aperto. Bene, dico, apro tutto con la chiave e regolo a 2 giri..comicio dunque ad avvitare e mi accorgo che la regolazione della molla non era a 4 giri ma non so quanti giri ho fatto cmq tanti era al massimo ovvero tutta dura. Quindi di conseguenza senza contare ho preso anche il cacciavite e ho regolato l'idraulica. Giretto vicino casa e la moto profondamente diversa.. le forcelle finalmente copiano le asperità la moto è più divertente e anche i segni sul pneumatico posteriore e anteriore sebbene in città sono più marcati sul laterale della gomma. Anche l'uscita curva ora è possibile spalancando di più il gas con l'anteriore che lavora. Lascio per ora il posteriore così e dopo il giro di domenica prossima vedo come è regolato cmq già da adesso dico che può lavorare meglio è troppo duro e spesso mi fa saltare.
    Non faccio commenti su coloro che in Ducati avrebbero dovuto vedere che le sospensioni non erano regolate. Ma girare con un bastone sull'anteriore lascia il tempo che trova. Per fortuna solo una volta ho perso l'anteriore (probabilmente la forcella non ha copiato la sconnessione con ruota che saltando non ha più toccato l'asfalto e mi si è chiusa) che prontamente è stato ripreso dalla gomma una volta ri-atterrato.
    Con questo messaggio dico ai possessori di moto nuove o usate da qualcun altro di dotarsi di chiavi e fare un controllo delle sospensioni ne va della salute vostra e della moto oltre che del divertimento...
    c
    Ciao! Oggi ho regolato il mono e L ho messo a 17mm. Prima domanda i 17mm come da libretto si intende la distanza tra la ghiera che fa da “fermo” e la fine del mono?! Dove si comincia il serbatoio piggyback?
    Secondo quesito, le ghiere giravano entrambi sia in un senso che nell altro. Io sapevo che bisogna svitare la ghiera superiore per poi agire sulle regolazioni .

    Tu come hai fatto??


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  •  

     

    Tag per Questa Discussione

    Permessi di Scrittura

    • Tu non puoi inviare nuove discussioni
    • Tu non puoi inviare risposte
    • Tu non puoi inviare allegati
    • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
    •  
    Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 08:34.
    Powered by vBulletin® Version 4.2.2
    Copyright © 2019 vBulletin Solutions, Inc. All rights reserved.
    Search Engine Optimisation provided by DragonByte SEO v1.0.16 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd. Runs best on HiVelocity Hosting.
    Shoutbox provided by vBShout (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
    vBulletin Optimisation provided by vB Optimise v2.5.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd. (Resources saved on this page: MySQL 13.64%)
    User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.3.0 (Lite) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
    Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.5.0 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
    madCrUNCH
    United-Forum: CSS-Sprites
    vBulletin Skin By: PurevB.com