Registrazione

Se hai già un account inserisci le credenziali di accesso nel pannello di login qui sotto.


Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 26 a 50 di 56
  1. #26
    L'avatar di s1m0ne75
    Con noi da
    February 2015
    Località
    Umbria
    Età
    42
    Moto
    Altra marca
    Messaggi
    4,150

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!


  2. #27
    L'avatar di PanigAlex67
    Con noi da
    January 2013
    Località
    Lazio
    Età
    51
    Moto
    Panigale 1199 S
    Messaggi
    2,227

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Ragazzi mi sembra di rileggere gli stessi commenti quando uscì la 1199 Panigale rispetto alla 1198 giunta oramai al tramonto, chi esaltava il nuovo (motore portante e alleggerimento della moto, più cavalli con il superquadro e maggiore allungo sul dritto rispetto al testastretta, elettronica più sofisticata e facilità di guida superiore, etc. etc.) e chi aveva ancora a cuore il "vecchio" (moto in stile concezione Ducati con motore dalla coppia mostruosa, telaio a traliccio più performante, scarichi alti sottocoda per spremere cavalli dal V2, etc. etc.), ma come ben sapete erano semplici opinioni, simpatie personali, puristi contro innovatori, tutto qua.
    La cruda sintesi finale è sempre e solo una: moto nuova, prestazioni migliori, stop!

  3. #28

    Con noi da
    May 2012
    Località
    Lazio
    Moto
    Diavel
    Messaggi
    115

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    giusto ... c'è poco da aggiungere

  4. #29
    L'avatar di danilo13
    Con noi da
    August 2010
    Località
    Veneto
    Età
    38
    Moto
    Streetfighter 1098 S
    Messaggi
    17,370

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da Kaiser Visualizza Messaggio
    A mio avviso si sta discutendo sulle doppie punte di Belen.
    Il V4 sarà sicuramente superiore per il fatto che oamai è finita l'era della potenza fine a se stessa ed è cominciata l'era dell'efficacia ciclistica.
    Dimostrazione ne è la MotoGp dove Ducati ha sempre dimostrato di avere potenza da vendere ma difficoltà nella percorrenza di curva, ambito nel quale le jap somo da sempre più concrete.
    Da più parti si citano le comparative, bene, ma se le andiamo a rileggere la 1299 cronometro alla mano girava più lenta di altre moto.
    Concludendo la potenza è nulla senza controllo e pertanto il V4 va visto come uno step in avanti.....i freddi numeri delle cartelle stampa oramai lasciano il tempo che trovano.

    Inviato dai peggiori bar di Caracas
    Come parli bene... eri sobrio? non ci credo

  5. #30

    Con noi da
    December 2016
    Località
    Veneto
    Moto
    Panigale 1299 S
    Messaggi
    423

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    A mé piacerebbe che ste moto le provassero anche su strada... si ok, la pista è il suo habitat, però almeno per i comuni mortali (..come mé) oppure che và in pista 3 volte all anno interessi. Anche io ricordo la prova dell' 1199 e dell enfasi che suscitava, ed è giusto che moto nuova andrà sempre meglio. Però bisogna fare dei distinguo. . La 1299 è stata "fatta" più che altro perché con la 1199 ,si era "persa" coppia a bassi/ medi rispetto all 1198. E questo se in pista si percepiva meno, in strada molti hanno sentito la mancanza di coppia. Ora mi chiedo, la V4 è una gran moto,ma su strada 14000 giri riusciamo ad arrivarci ?

  6. #31
    L'avatar di Stefano63
    Con noi da
    November 2016
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    368

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Senza alcun dubbio la proveranno in strada tra un pò magari confrontandola con qualche altra sbk replica..
    per come la vedo io per la sua erogazione andrà benissimo anche in strada, al limite bisognerà usare un pò il cambio ma sarà sicuramente un piacere "elettroguidato", poi ci sarà qualcuno che dirà che ha poco spunto all'uscita dei tornanti e metterà un pignone con un dente in meno o una corona con tre denti in più...insomma direi come al solito. Di certo gli ottimi freni, le fantastiche gomme, la buona ciclistica la rendono un moto con altre possibilità d'uso oltre la pista. Una cosa sono curioso di provare, ma la stessa curiosità l'avevo nei confronti della 1299s, è la diversità di ammortizzare le asperità dell'asfalto delle sospensioni semi attive. Un test di percorso attraverso metà spagna fatto da una rivista italiana tra 899 e 1299s decantava quanto sulla 1299s si sentissero molto meno tutte le asperità dell'asfalto..se fosse veramente così potrei cominciare a pensare di sostituire la mia con una con le sospensioni semi attive.

  7. #32
    L'avatar di danilo13
    Con noi da
    August 2010
    Località
    Veneto
    Età
    38
    Moto
    Streetfighter 1098 S
    Messaggi
    17,370

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Basta con ste pippe mentali: è indubbiamente la Ducati SBK migliore di sempre seconda solo alla prossima che verrà!

    Se c'avete i soldi ve la comprate altrimenti fate come me e eccitatevi a guardarla... praticamente come quando vedi Belen o altre strafighe in tv

  8. #33
    L'avatar di francesco1199
    Con noi da
    October 2014
    Località
    Campania
    Età
    28
    Moto
    Panigale 1199 Tricolore
    Messaggi
    1,301

    Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano63 Visualizza Messaggio
    Visto che parliamo di confronti ecco un video fresco fresco tra la V4 e una honda cbr 1000 RR del 2016.

    https://www.youtube.com/watch?v=nxt2PqvdTbM

    AL contrario della dichiarazione di valia, a detta dei 2 youtuber la panigale manca ai medi mentre, come si vede solo in un punto del video, ha un bel allungo...
    La cosa non mi fa piacere specie per la guida su strada...
    tra l'altro mi aspettavo che all'apertura del gas la V4 se ne andasse e invece parte prima la cbr
    Beh con tutte le scuse del caso moto nuovo manico del pilota ecc, diciamo che la V4 non ha fatto proprio un figurone in questo video stiamo parlando del cbr1000 2016 non proprio una moto con un motorone, poi la conclusione è pura poesia

    Ps per vedere i difetti del V4 sui giornali bisognerà aspettare la presentazione della nuova versione, in quella sede magicamente compariranno tutti i difetti.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #34

    Con noi da
    May 2012
    Località
    Lazio
    Moto
    Diavel
    Messaggi
    115

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    nel video che gira contro il CBR... lascia il tempo che trova....

  10. #35
    L'avatar di Stefano63
    Con noi da
    November 2016
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    368

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Di certo quella moto è stata appena presa e non ha fatto neanche tutto il rodaggio e non è quello il modo giusto..sicuramente portata ai 2.500 km come si deve il motore sarà più sciolto..
    escono i primi problemi dai tester di valencia .. la moto scalda moltissimo e la cosa infastidisce il guidatore a tal punto che modificheranno le carene per far uscire meglio il calore in più si parla di modifiche ai radiatore dell'olio per far scendere di qualche grado la T

  11. #36
    L'avatar di francesco1199
    Con noi da
    October 2014
    Località
    Campania
    Età
    28
    Moto
    Panigale 1199 Tricolore
    Messaggi
    1,301

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Ovvio l'ho scritto subito moto nuova che ha bisogno di un po' di rodaggio tutte le giustificazioni possibili ma....
    Se scalda in pista immagino in strada


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  12. #37

    Con noi da
    May 2017
    Località
    Piemonte
    Moto
    Multistrada 1200
    Messaggi
    191

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Chi ha preso la final edition secondo me ha preso la Ducati stradale più bella di sempre ...vista dal vivo la v4 bellissima per carità ma nn ai livelli della 1299 ...per il resto nel video si vedeva benissimo che il tizio della cbr era più smaliziato e conosceva la moto benissimo rispetto a chi guidava la panigale quindi È dovuto più a quello il fatto che sembrasse andare di più

  13. #38
    L'avatar di Max.
    Con noi da
    October 2013
    Località
    Lazio
    Età
    47
    Moto
    Panigale 1199 S
    Messaggi
    4,005

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    A Valencia Valia ha girato circa 5 secondi più lento di una MotoGP: 1.36,84.
    La moto è un mostro in mano al pilota giusto.
    Sono impaziente di conoscere il suo riscontro cronometrico al Mugello per fare un piccolo confronto con la 1299, che pure era stata spettacolare.

  14. #39
    L'avatar di MAV72
    Con noi da
    September 2015
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    1,915

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Intanto...

    Ducati in Jerez mit Panigale V4: Doppelter Aufwand!
    Von Ivo Schützbach - 23.01.2018 12:11
    In der Superbike-WM wird die neue Ducati Panigale V4 erst 2019 zum Einsatz kommen, doch der Testbetrieb läuft bereits. In Jerez kommt Testfahrer Lorenzo Zanetti zum Einsatz.

    Während sich die Ducati-Werksfahrer Chaz Davies und Marco Melandri sowie Junior Michael Ruben Rinaldi in Jerez auf die Superbike-WM 2018 vorbereiten, in der zum letzten Mal der 1200-ccm-Twin zum Einsatz kommt, wird eine Garage weiter bereits an den Zukunft geschraubt: Der ehemalige Supersport-WM-Dritte Lorenzo Zanetti wurde als Testfahrer für die Panigale V4 engagiert, nach Valencia letzten Oktober ist es erst das zweite Mal, dass Ducati mit einem Profirennfahrer mit der V4 auf die Rennstrecke geht.

    Das neue Vierzylindermodell von Ducati gibt es zwar bereits zu kaufen, dieses hat in Serie aber 1103 ccm. Erst für 2019 kommt eine R-Sonderedition für die Superbike-WM, die reglementsbedingt nur 1000 ccm haben darf.

    «Zanetti verpflichten wir so, wie wir seine Dienste benötigen – für drei, vier oder fünf Tests», erklärte Ducati-Teammanager Serafino Foti gegenüber SPEEDWEEK.com. «Michele Pirro konzentriert sich auf MotoGP. Das ist erst der zweite richtige Test für die V4, alles ist neu für uns. Mitte der Saison sind wir vielleicht soweit, dass wir Melandri oder Davies draufsetzen können. Im Moment geht es darum, so viele Kilometer wie möglich abzuspulen und eine Basisabstimmung zu finden.»

    Problematisch für Ducati: Feste Superbike-WM-Piloten dürfen während der Saison nur acht Tage testen.

    «Sollte es möglich sein, von diesen Tagen zwei oder drei abzuknabbern, dann lassen wir auch Marco und Chaz die V4 testen», so Foti.

    Für die beiden Werksfahrer liegt das Hauptaugenmerk dieses Jahr aber auf der Entwicklung des Zweizylinders. «Wir werden mit beiden Motorrädern ein 100-prozentiges Entwicklungsprogramm absolvieren», unterstrich Foti. «Wir werden auch dieses Jahr probieren, Weltmeister zu werden. Auch wenn das schwierig wird, weil die Kombination aus Jonathan Rea und der Kawasaki so stark ist. Wir werden die ganze Saison hindurch Vollgas weiterentwickeln.»

    - Mehr bei SPEEDWEEK: Ducati in Jerez mit Panigale V4: Doppelter Aufwand!/Superbike-WM SPEEDWEEK

  15. #40
    L'avatar di Max.
    Con noi da
    October 2013
    Località
    Lazio
    Età
    47
    Moto
    Panigale 1199 S
    Messaggi
    4,005

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Azz... ma che c’e scritto

  16. #41
    L'avatar di MAV72
    Con noi da
    September 2015
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    1,915

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    fossa01?itok=OzHZSuPq&timestamp=1516790830 - Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!


    lg.php?bannerid=82&campaignid=3&zoneid=13&loc=https%3A%2F%2Fwww.gpone.com%2Fit%2F2018%2F01%2F24%2Ftest%2Fducati panigale v4 il nuovo mondo.html&referer=https%3A%2F%2Fwww.gpone.com%2Fit&cb=e0de5dcae8 - Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    VALENCIA – Il motore della V4 brontola che sembra di essere su un bicilindrico... il sound è bello pieno e nella versione Performance suona da far paura. Metti la prima, entri in circuito e subito via dentro la seconda... c’è subito una curva a sinistra, poi un breve rettilineo ed il rampino a sinistra, quello dell’infausta caduta di Rossi nel 2006. Siamo con la mappa sport solo per assaggiare le potenzialità della nuova Panigale quattro cilindri che così sembra un po’ addormentata anche se la senti spingere forte in basso… qualche giro e rientriamo. Cediamo la moto ad Andrea Buzzoni, Direttore vendite e marketing di Ducati, che è una bella manetta. Ed iniziamo a metabolizzare la prima V4 veramente di serie di Borgo Panigale.
    Quando Andrea ce la ripassa vediamo che ha un sorriso da melone: da un’orecchio all’altro. Prima giù.
    Eccola, la belva, in modalità Race è uscita dalla gabbia e ringhia e ruggisce sul breve rettilineo. Breve? Sfrecciamo davanti ai box sfiorando i 290km in sesta marcia, di nuovo prima curva a sinistra, via tre marce. Inseriamo decisi la moto lasciandola scorrere, fino a riaprire completamente il gas alla seconda curva a sinistra dove senza usare la frizione, grazie al quickshift, scaliamo in una frazione di secondo.
    Iniziano una serie di curve con il motore tra gli 8000 e gli 11000 giri... fino alla Angel Nieto, dove in uscita si spalanca nuovamente tutto il gas, si inserisce la terza e si appoggia la quarta per poi scalare immediatamente in seconda per l'inserimento in staccata nella curva 8... che inizialmente ci confonde perchè sembra che la pista continui dritta e si rischia sempre il lungo.
    In uscita dalla curva 8 si riapre subito in terza marcia per avere il motore più fluido e sfruttare la grande agilità della V4 per raccordare la S (9/10). Subito dopo uno strettissimo tornantino di seconda marcia per uscire forte e appoggiare subito la terza per pennellare la curva 12 che ha un leggero scollinamento che potrebbe innescare una imbarcata. Un punto dove è necessaria la massima se non si è nella giusta traiettoria.
    Da lì è quarta e si sfrutta l'accorciamento della rapportatura in piega quando la gomma è sulla spalla…e se si hanno "le palle" si fa il curvone a gas aperto. E siamo all’ultima piega del circuito, curva 14, è una delle più difficili… bisogna staccare forte e abbiamo solo una linea orizzontale bianca come riferimento sul cordolo di destra ed è lì che inseriamo per uscire quanto più dritti possibile per sfruttare tutta la pista e spararci a cannone sul grande rettilineo. Wow! Di nuovo 290 km/h!
    fossa2 01 650x460 - Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!L’avete capito dove siamo. Qui si concludono da un po’ di anni le stagioni della MotoGP e su questo circuito, pochi mesi fa, la Ducati ha lasciato l’ultima possibilità di riportare a casa, a Borgo Panigale, il titolo della classe regina. Andrea Dovizioso contro Marc Marquez.
    Come è andata, lo sapete, che la Ducati ci riproverà quest’anno per cambiare il finale, magari proprio qui, è scontato.
    Ci può essere pista migliore per far debuttare la Nuova Panigale V4, l’ultimo prodotto di serie derivato strettamente dalla Desmosedici da Gran Premio?
    Ve lo diciamo noi: non può esserci, anche perché l’unico vero precedente di moto stradale che si possa accostare alla Panigale V4 è stata l’esclusiva Desmosedici RR, prodotta in un numero limitato di esemplari tra il 2007 ed il 2008, derivata dalla GP6. Ma quella, appunto, era una ‘limited series’. Quella che abbiamo fra le gambe, invece, è un attacco frontale al Giappone delle quattro cilindri. Se ci pensate: lo stesso attacco che la Rossa sta portando in MotoGP.
    EMOZIONE - Siamo emozionati? Si, siamo emozionati. Quindi per scrollarsi di dosso quella sensazione di disagio, prima dentro e via!
    panigale v406 650x433 - Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!La strumentazione è ben leggibile: un TFT ad alta risoluzione a colori (5″). Le informazioni mostrate sono ben visibili e non distraggono.
    Sotto di noi la V4 è elegante e muscolosa, molto simile alla V2 ma con lineamenti decisamente più marcati e spigolosi.
    CORPO D'ATLETA - Facciamo i primi giri come in trance, stando attenti alle reazioni della moto e alle nostre: è come il primo ballo con una ragazza nuova, ma non una ragazza qualsiasi. Lei è una sportiva, un’atleta. Una centometrista od una nuotatrice. Merlene Ottey o Federica Pellegrini? Sappiamo solo che guizza fra le nostre mani, la Panigale V4, come se a muoversi sotto la sua pelle d’acciaio ci fossero veri muscoli.
    Il V4 inesorabilmente spinge fortissimo, ma rispetto ad altre maxi sportive la nuova Ducati tende a muoversi, e per farla girare forte ci vuole abilità e competenza. Sul breve rettilineo, nelle mani di un pilota vera, probabilmente supererebbe i 300. Iniziamo a capire cosa vuole da noi. E’ lei a dirci come guidarla.
    Iniziamo ad entrare in curva con una marcia in più , per per sfruttare al meglio la super coppia (124 Nm a 10.000 giri!), piuttosto che tirare al limitatore perdendo in in agilità e innescando ondeggiamenti superflui.
    QUALCHE DIFFICOLTA' - Per un latin lover alle prime armi uscire con una top model può presentare qualche difficoltà. Anche la V4 può non essere facile da gestire, ma grazie ad una elettronica super raffinata sa persino essere amichevole. Abbiamo ballato con molte, ma ad oggi dobbiamo ammettere che sotto questo punto di vista la Panigale è unica. Pronta per la pista.
    panigale v404 650x433 - Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!Forse i più alti avranno bisogno di pedane più arretrate e la protezione aereodinamica non è al top, ma per il resto è veramente un caccia militare.
    E chiude le curve come nessuna Ducati abbia mai fatto! Hey Jorge, lo ha chiesto tu a Gigi? Perché se anche la GP18 sarà così guidabile vedremo un campionato da urlo.
    IPERREATTIVA - Addirittura , fra una curva e l’altra sembra addirittura troppo reattiva: ti mette in difficoltà quando la si guida per la prima volta per la rapidità con cui punta al cordolo interno.
    In percorrenza è più efficace della V2, seppur meno amichevole, ma è solo una sensazione, l’erogazione del motore V4 aiuta ad avere un’erogazione ancora più precisa. E poi la gestione del freno motore varia a seconda di tanti parametri minimizzando i trasferimenti di carico.
    V2 vs V4: CHI VINCE? - L’unica Ducati alla quale ci sentiamo di paragonarla è la Superleggera, ma pur avendo un ottimo posizionamento delle pedane e pesando meno di circa 19 kg, preferiamo senza alcun dubbio la nuova Panigale V4. E’ molto più gestibile. E l’avantreno è ancorato a terra.
    panigale v405 650x433 - Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!L’elettronica sviluppata sulla nuova Panigale V4 utilizza i dati della piattaforma inerziale a 6 assi (6D IMU) che permette di acquisire e registrare innumerevoli informazioni.
    La funzione Cornering, rimane attiva anche con il Cornering ABS e il Quickshift Up & Down con strategia che tiene conto sempre dell’angolo di piega. Ciò significa poter entrare pinzati e riuscire comunque a chiudere la curva.
    CERVELLO ELETTRONICO - Estremamente efficace. Così come la funzione Derapata Controllata che in uscita di curva è incredibilmente adrenalica! Esci di curva derapando e con un accenno di impennata allo stesso tempo.
    Stiamo girando con le sospensioni elettroniche EVO senza particolari interventi. Il settaggio di base su questa pista è ottimo. Valia, il supertester della serie, ha svolto veramente un lavoro super! Una bella differenza rispetto al V2 dove la forcella anteriore in staccata a volte non trasmette piena fiducia. Qui raggiunta grazie anche al nuovo Pirelli Diablo Supercorsa SP (200/60 ZR17), di diretta derivazione Superbike che ha un grip da favola.
    Rientriamo.
    Il tempo di riposarci un po’ e far decantare le emozioni. Scambiamo le nostre impressioni con gli altri tester. Mai visti tanti sorrisi tutti assieme. Poi è il momento di salire sulla Panigale da 226 CV col kit racing.

  17. #42
    L'avatar di Max.
    Con noi da
    October 2013
    Località
    Lazio
    Età
    47
    Moto
    Panigale 1199 S
    Messaggi
    4,005

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Comunque, ragazzi io non so a voi, ma la cosa che continua a stonare nella mia mente sono quei 100 cc in più rispetto a tutte le avversarie. Quell’amaro in bocca che ho sempre avuto contemplando la 1299 (se così si può dire, visto il gioiello di cui sto parlando), ora mi resta anche sul V4. Quel pensiero subdolo che mi entra nel cervello come ci fosse una vocina sussurrante all’orecchio, mi torna alla mente ogni volta che penso a questa moto. Quei 100 cc. rispetto a tutte le altre, mi portano a pensare quello che non vorrei dire, quello che vorrei negare per pura passione ducatista, perché il rosso Ducati mi ha sempre appassionato fin da ragazzo e quando finalmente l’ho avuta è stato come realizzare un sogno. Però ... pero’, perché 100 cc in più, perché non 200 o 300, perché oggi fermarsi a 100. Eppure sappiamo benissimo che STK e SBK hanno cubatura 1200 cc per il bicilindrico e 1000 cc per il quattro cilindri e la concorrenza si mantiene allineata producendo e sviluppando 1000 cc. stradali. Allora perché ? Non può Ducati essere superiore alla concorrenza stradale con un 1000 cc, rientrando nei parametri regolamentari delle moto che partecipano a quei campionati “derivati dalla serie”, che tanto ci appassionano e rispetto alle quali ciascuno di noi, in fondo in fondo, in modo più o meno cosciente paragona in maniera assolutamente improponibile, la propria supersportiva ?
    Sarà stato valutato che una 4 cilindri 1000 cc. non va bene per il ducatista abituato a bordate di coppia e pochi cambi marcia altrimenti necessari nella guida di una 4 cilindri ? In effetti la clientela va salvaguardata e di certo non ci si può aspettare che da un giorno all’altro chi acquistava jap o 4 cilindri europee, si converta immediatamente alla rossa.
    Oppure, più semplicemente avranno valutato che non era possibile nei termini di una ragionevole commercializzazione (se così si può affermare visto il prezzo di vendita più elevato rispetto alla concorrenza), produrre allo stesso prezzo una moto più performante delle altre con 100 cc. in meno ?
    Alla fine va bene lo stesso, perché la nuova V4 è veramente esaltante e spero che un giorno potrà entrare nel mio garage, però mi sarebbe piaciuto avere una moto (a quel prezzo) in grado di battere le altre ad armi pari.

  18. #43
    L'avatar di MAV72
    Con noi da
    September 2015
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    1,915

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da Max. Visualizza Messaggio
    Comunque, ragazzi io non so a voi, ma la cosa che continua a stonare nella mia mente sono quei 100 cc in più rispetto a tutte le avversarie. Quell’amaro in bocca che ho sempre avuto contemplando la 1299 (se così si può dire, visto il gioiello di cui sto parlando), ora mi resta anche sul V4. Quel pensiero subdolo che mi entra nel cervello come ci fosse una vocina sussurrante all’orecchio, mi torna alla mente ogni volta che penso a questa moto. Quei 100 cc. rispetto a tutte le altre, mi portano a pensare quello che non vorrei dire, quello che vorrei negare per pura passione ducatista, perché il rosso Ducati mi ha sempre appassionato fin da ragazzo e quando finalmente l’ho avuta è stato come realizzare un sogno. Però ... pero’, perché 100 cc in più, perché non 200 o 300, perché oggi fermarsi a 100. Eppure sappiamo benissimo che STK e SBK hanno cubatura 1200 cc per il bicilindrico e 1000 cc per il quattro cilindri e la concorrenza si mantiene allineata producendo e sviluppando 1000 cc. stradali. Allora perché ? Non si può essere superiori alla concorrenza stradale con un 1000 cc, rientrando nei parametri regolamentari delle moto che partecipano a quei campionati “derivati dalla serie”, come fanno le altre Case, che tanto ci appassionano e rispetto alle quali ciascuno di noi, in fondo in fondo, in modo più o meno cosciente paragona in maniera assolutamente improponibile, la propria supersportiva ?
    Sarà stato valutato che una 4 cilindri 1000 cc. non va bene per il ducatista abituato a bordate di coppia e pochi cambi marcia altrimenti necessari nella guida di una 4 cilindri ? In effetti la clientela va salvaguardata e di certo non ci si può aspettare che da un giorno all’altro chi acquistava jap o 4 cilindri europee, si converta immediatamente alla rossa.
    Oppure, più semplicemente avranno valutato che non era possibile nei termini di una ragionevole commercializzazione (se così si può affermare visto il prezzo di vendita più elevato rispetto alla concorrenza), produrre allo stesso prezzo una moto più performante delle altre con 100 cc. in meno ?
    Alla fine va bene lo stesso, perché la nuova V4 è veramente esaltante e spero che un giorno potrà entrare nel mio garage, però mi sarebbe piaciuto avere una moto (a quel prezzo) in grado di battere le altre ad armi pari.
    io credo che la scelta dei 100cc in più, rispetto alla concorrenza delle altre 1000, sia dovuta alla ricerca di un piacere di guida su strada superiore alla 1299.

    Resto in attesa dell'uscita della V4 R per vedere cosa sono riusciti a fare i tecnici Ducati con un mille vero e proprio.

    N.B. Che voi sappiate, il prezzo di una moto omologabile per le gare SBK non dve superare i 40 mila euro?

  19. #44
    L'avatar di Max.
    Con noi da
    October 2013
    Località
    Lazio
    Età
    47
    Moto
    Panigale 1199 S
    Messaggi
    4,005

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da MAV72 Visualizza Messaggio
    io credo che la scelta dei 100cc in più, rispetto alla concorrenza delle altre 1000, sia dovuta alla ricerca di un piacere di guida su strada superiore alla 1299.

    Resto in attesa dell'uscita della V4 R per vedere cosa sono riusciti a fare i tecnici Ducati con un mille vero e proprio.

    N.B. Che voi sappiate, il prezzo di una moto omologabile per le gare SBK non dve superare i 40 mila euro?
    Sinceramente, questa cosa del prezzo di vendita non la conosco.

  20. #45
    L'avatar di MAV72
    Con noi da
    September 2015
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    1,915

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da Max. Visualizza Messaggio
    Sinceramente, questa cosa del prezzo di vendita non la conosco.
    Ho letto questa cosa in giro su internet.
    Infatti mi chiedevo:
    visto il costo della V4 speciale, quanto potrà costare la V4 R?

  21. #46
    L'avatar di Max.
    Con noi da
    October 2013
    Località
    Lazio
    Età
    47
    Moto
    Panigale 1199 S
    Messaggi
    4,005

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da MAV72 Visualizza Messaggio
    Ho letto questa cosa in giro su internet.
    Infatti mi chiedevo:
    visto il costo della V4 speciale, quanto potrà costare la V4 R?
    In effetti anche io penso che potrebbe superare i 40k !

  22. #47
    L'avatar di Luca91
    Con noi da
    July 2015
    Località
    Veneto
    Età
    26
    Moto
    Panigale 899
    Messaggi
    3,130

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    La Speciale è una versione speciale per l'appunto, numerata e limitata...secondo me la R costerà o poco meno o la stessa cifra.

    Invece sulla cilindrata io faccio sempre l'esempio del ninja 636, una moto fatta non per correre nei campionati ma per avere più coppia e sfruttabilità delle altre 600. Per la 1100 vedo la stessa cosa, una moto meno "spinta", quindi più affidabile e con più coppia per la strada (anche se poi 200cv in strada non servono )

  23. #48
    L'avatar di Dany65
    Con noi da
    December 2016
    Località
    Lombardia
    Età
    37
    Moto
    Supersport S
    Messaggi
    245

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Attualmente c’è un limite di prezzo fissato a 33mila euro per le Superstock 1000 e 40mila euro per le SBK


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

  24. #49
    L'avatar di Stefano63
    Con noi da
    November 2016
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    368

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Su motociclismo di febbraio è uscita la prova della V4 S..una belva!!! Su quello di marzo ci sarà la comparativa con le altre del settore

  25. #50
    L'avatar di MAV72
    Con noi da
    September 2015
    Località
    Lazio
    Moto
    Panigale 959
    Messaggi
    1,915

    Re: Ducati Panigale V4..La prova il prossimo weekend!

    Citazione Originariamente Scritto da Dany65 Visualizza Messaggio
    Attualmente c’è un limite di prezzo fissato a 33mila euro per le Superstock 1000 e 40mila euro per le SBK


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
    Allora è quello che sapevo io.
    Pertanto, se le regole rimangono queste, sono curioso di vedere quanto costerà la R perché, se avrà un costo simile alla Speciale, le sarà precluso il campionato Superstock.
    Inoltre, sempre se le regole rimangono invariate, scegliere la R o la Speciale diventerà una scelta dettata più da connotazioni tecniche dei mezzi piuttosto che di natura economica.

 

 
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Ci trovate sui motori di ricerca con:

ducati 1299 confronto v4

SEO Blog

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •