PDA

Visualizza Versione Completa : Inizio dai Contro



Diavel76
26-02-15, 13:40
Ragazzi mi affaccio in casa Ducati dopo molto tempo averla lasciata per andare sulla jap, e appena qualche giorno da aver ceduto un'altra bella italiana, ma non privi di difetti: purtroppo noi italiani facciamo belle moto ma.......l'affidabilità? Bene, come già detto nella presentazione resterò a piedi un pò di mesi per poi regalarmi la Diavel per i 40 anni e volevo sapere qualcosa dai veterani del diavolo desmotronico, cosa non gli piace, che difetti ha e consigli varii. Nel leggere qualcosa ho visto che avete problemi di on/off, ma non saranno gli stessi odiosi problemi di cui ne è affetta anche la Brutale? Ogni volta che mi fermavo al semaforo si spegneva ed era una rottura infinita perchè aveva difficoltà nel ripartire.
C'ho tempo un pò di mesi e quindi parto dai difetti per poi convinvermi coi pregi, ma il salvadanaio tocca riempirlo almeno fino a 12000 per aggiudicarmi una Diavel divina, qundi mi siede con una birrozza collegata da remoto direttamente con tubicini nasali ed ascolto tutto

Edo848
26-02-15, 16:16
Difetto n1 la gommina al posteriore per adesso la fa solo pirelli, quindi altre mescole o altri battistrada almeno fino ad ora non ce n'è...

Diavel76
26-02-15, 16:43
Difetto n1 la gommina al posteriore per adesso la fa solo pirelli, quindi altre mescole o altri battistrada almeno fino ad ora non ce n'è...

Ecco, quindi io affezionato a Dunlop mi attacco? :wtf:

Edo848
26-02-15, 17:08
Ecco, quindi io affezionato a Dunlop mi attacco? :wtf:

Si...

Maurizio
26-02-15, 18:41
Ecco, quindi io affezionato a Dunlop mi attacco? :wtf:

Oltre ad attaccarti mi sa che devi tirare[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23].
Particolari difetti sono:
- provoca dipendenza
- controlla se ha fatto il richiamo del porta targa
- ha un anteriore un po' strano, va capito
- ha più "sete" di un alcolista ad andature sostenute
- posizione di guida particolare, tra il custom e naked ma comoda specialmente con la sella tour ing che alza la seduta di qualche cm ( indispensabile)

Per il resto dagli del gas che non fa mai male

Diavel76
26-02-15, 18:47
Oltre ad attaccarti mi sa che devi tirare[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23].
Particolari difetti sono:
- provoca dipendenza
- controlla se ha fatto il richiamo del porta targa
- ha un anteriore un po' strano, va capito
- ha più "sete" di un alcolista ad andature sostenute
- posizione di guida particolare, tra il custom e naked ma comoda specialmente con la sella tour ing che alza la seduta di qualche cm ( indispensabile)

Per il resto dagli del gas che non fa mai male

Grazie Maurizio, ma per quanto riguarda la Beva, la mia Brutale (147cv) faceva l'8 km/lt a 90 km/hr quindi con i consumi del Diavel (162cv) credo di fare un paragone tra una qualsiasi Mercedes AMG (vera) ed una BMW i8


Sent from my iPhone 6

Maurizio
26-02-15, 18:48
Ellamadonna 8 al litro a 90 all'ora.
Allora il diavel è risparmioso[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Diavel76
26-02-15, 18:49
Non ci crederai ma l'ho schifata per questi comsumi eccessivi


Sent from my iPhone 6

Diavel76
26-02-15, 18:59
Ellamadonna 8 al litro a 90 all'ora.
Allora il diavel è risparmioso[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

La Mv Augusta Brutale ha dei consumi Brutali? - Forum MV Agusta Brutale ([Only registered and activated users can see links])

Dai un'occhiata qui.
La mia con centralina e scarico in acciaio MvCorse beveva di brutto


Sent from my iPhone 6

carlo1967
26-02-15, 19:16
Grazie Maurizio, ma per quanto riguarda la Beva, la mia Brutale (147cv) faceva l'8 km/lt a 90 km/hr quindi con i consumi del Diavel (162cv) credo di fare un paragone tra una qualsiasi Mercedes AMG (vera) ed una BMW i8


Sent from my iPhone 6

Basta, non parlo più male dei consumi della Panigale che quando Ti diverti fa 9.7 km/l (a 90 km/h costanti credo che sia sui 14.5-15).

Aggiungo un difetto della Diavel: ovunque Tu vada non passi inosservato (se è un difetto :-)

Diavel76
26-02-15, 19:20
Basta, non parlo più male dei consumi della Panigale che quando Ti diverti fa 9.7 km/l (a 90 km/h costanti credo che sia sui 14.5-15).

Aggiungo un difetto della Diavel: ovunque Tu vada non passi inosservato (se è un difetto :-)

Carlo ci credi che per farmi una passeggiata dovevo fare il pieno ogni volta? Sì molto bella, la mia era in serie limitata, aveva il suo carisma un po' come ce lo ha la Diavel ma alla fine non mi andava di prenderla perchè era una esagerazione. E comunque sono sempre più convinto che Diavel sarà


Sent from my iPhone 6

Kaiser
26-02-15, 20:37
Il difetto più grande del Diavel? Ce l'ha Gasolio! [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

carlo1967
26-02-15, 20:47
Il difetto più grande del Diavel? Ce l'ha Gasolio! [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

[emoji106]


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

danilo13
26-02-15, 21:26
Il difetto più grande del Diavel? Ce l'ha Gasolio! [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

La volevo anche io, poi ho saputo........ :asd:

Andrew
26-02-15, 23:00
I problemi che ho avuto io sono stati i seguenti:
- guaina cavi dashboard superiore (quello del manubrio) rotta per una lunghezza di 3/4 cm e un filo spezzato all'interno;
- perso vite della copertura ventole radiatore (lato dx guardando dalla ruota anteriore);
- spia rossa immobilizer che a volte in marcia continua a lampeggiare e toccando il dahboard superiore si spegne.. probabile difetto dello strumento (ormai fuori garanzia) o qualche falso contatto nel collegamento dei cavi;
- cambio che a volte entra tipo in folle tra 5 e 6 (ma se vai deciso nelle cambiate non succede);
- spegnimento in scalata quanto ci si deve fermare (successo 3 volte) ma sembrerebbe risolto in seguito ad aggiornamento software.

Al momento non mi viene in mente altro se non che una volta che ci prendi confidenza ti diverti un sacco..

razorjack
26-02-15, 23:32
che beve molto non sono daccordo, la mia media quando ci giro l'europa è sui 20km/l e in inverno scende a 15km/l
le prime versioni hanno il problema degli spegnimenti, ma tutto risolvibile
a parte i richiami da controllare, l'unico difetto è il costo di manutenzione, ducati costa 3 volte qualsiasi jap (almeno la rete ufficiale)

km ne fa aiosa, in 2 anni e mezzo sono a 60milakm, michelin sembra che stia facendo una gomma posteriore per la diavel, quindi finalmente avremo un po di concorrenza

la durata delle gomme dipende da tanti fattori, qui cè chi ne fa 4mila io arrivo a 12mila

vibra che è un piacere (e non scherzo, non so come faccia chi ama le jap a non sentirsi su uno scooter o un frullatore)

io non mi sento di dire che non facciamo moto affidabili, il miglior compagno per la tua moto sei tu e il tuo meccanico, se ne hai uno bravo, non avrai problemi

Diavel76
27-02-15, 04:59
I problemi che ho avuto io sono stati i seguenti:
- guaina cavi dashboard superiore (quello del manubrio) rotta per una lunghezza di 3/4 cm e un filo spezzato all'interno;
- perso vite della copertura ventole radiatore (lato dx guardando dalla ruota anteriore);
- spia rossa immobilizer che a volte in marcia continua a lampeggiare e toccando il dahboard superiore si spegne.. probabile difetto dello strumento (ormai fuori garanzia) o qualche falso contatto nel collegamento dei cavi;
- cambio che a volte entra tipo in folle tra 5 e 6 (ma se vai deciso nelle cambiate non succede);
- spegnimento in scalata quanto ci si deve fermare (successo 3 volte) ma sembrerebbe risolto in seguito ad aggiornamento software.

Al momento non mi viene in mente altro se non che una volta che ci prendi confidenza ti diverti un sacco..

Ecco....lo spegnimento mi preoccupava un po' perché con la Brutale era una noia bestiale con quel problema on/off continuo, ma era dovuto al CO ed era difficile trovare uno che la sapesse fare a puntino.

Purtroppo si sà come in tutte le chicche veicolari che l'uomo fa: mai prendere la prima versione di un modello da esso costruito perché non ha la maturità tecnica per potersi affidare completamente, quindi credo che i modelli successivi al 2011 non avranno più questi problemi o no?
Il nuovo faro full LED è molto molto bello


Sent from my iPhone 6

Diavel76
27-02-15, 05:02
che beve molto non sono daccordo, la mia media quando ci giro l'europa è sui 20km/l e in inverno scende a 15km/l
le prime versioni hanno il problema degli spegnimenti, ma tutto risolvibile
a parte i richiami da controllare, l'unico difetto è il costo di manutenzione, ducati costa 3 volte qualsiasi jap (almeno la rete ufficiale)

km ne fa aiosa, in 2 anni e mezzo sono a 60milakm, michelin sembra che stia facendo una gomma posteriore per la diavel, quindi finalmente avremo un po di concorrenza

la durata delle gomme dipende da tanti fattori, qui cè chi ne fa 4mila io arrivo a 12mila

vibra che è un piacere (e non scherzo, non so come faccia chi ama le jap a non sentirsi su uno scooter o un frullatore)

io non mi sento di dire che non facciamo moto affidabili, il miglior compagno per la tua moto sei tu e il tuo meccanico, se ne hai uno bravo, non avrai problemi

Razorjack non credo che questa moto consumi ma per l'elettronica e tutti settaggi che ha mi fa impazzire amo alla follia l'infotainment, poi dai parliamo di una Ducati, chi non ha fatto da cavia sui vecchi modelli per fargli sviluppare sti gioiellini?


Sent from my iPhone 6

Gasolio78
27-02-15, 05:55
Il difetto più grande del Diavel? Ce l'ha Gasolio! [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

Mavaiacagare va, briao costi ! :gnegne::gnegne::gnegne:

- - - Aggiornato - - -


La volevo anche io, poi ho saputo........ :asd:


Idem come sopra !

Diavel76
27-02-15, 05:58
Mavaiacagare va, briao costi ! :gnegne::gnegne::gnegne:

- - - Aggiornato - - -




Idem come sopra !

Ok Gas quindi posso stare tranquillo [emoji1][emoji1][emoji1]


Sent from my iPhone 6

Gasolio78
27-02-15, 06:13
Ok Gas quindi posso stare tranquillo [emoji1][emoji1][emoji1]


Sent from my iPhone 6
'
Senti, di problemi, difetti e pregi ne hanno parlato abbastanza gli altri soci sopra. Io mi limiterò a raccontarti una storia: " Decido di cambiare moto, cercando una moto sportiva ma abbandonando i semi manubri per problemi fisici. Decido così per una super naked. Facendola corta e dopo tante riflessioni, carico in macchina la moglie ( e' lei che mi compra le moto) e vado dal mio concessionario di fiducia per comprare il Brutale 1090 R nuovo, modello nuovo, km0. Faccio il contratto e me ne esco dall'ufficio del proprietario quando mia moglie prima di andarcene mi dice di farle vedere la moto che avevo comprato, così la sfilo dalla rastrelliera e ci salto su. Lei mi guarda attentamente e mi dice, guarda ti sta proprio male, a me non mi piace. Alche io le faccio notare che non è un vestito, ma lei già non mi ascoltava più, comincia a guardarsi in giro ed ad un certo punto si ferma con gli occhi che le brillano. Mi dice questa è latua, indicando un Diavel Diamont Black. Io mi avvicino con fare accondiscendente ma distaccato e le dico: ma non vedi che questa è un cancello, con quella ruota li sta dritta senza il cavalletto. Il titolare mi sente, quasi gli parte un embolo, tanto ama i Diavel ( da quando è uscita se ne è immatricolate 4 aziendali per se ), mi guarda schifato e porgendoti la Handfree della Diavel mi fa perentoriamente : Valla a provare. Visto che lui è parecchio più grosso di me, non me la sento di contraddirlo e parto per provarla dicendomi dentro di me, ci giro l' isolato per dargli soddisfazione e poi me ne vado con la mia bella Brutale. Il problema è stato che un km ha tirato l' altro, curve rettilinei, staccate, insomma sono stato via per tre quarti d' ora. Al rientro mi levo il casco, lui rideva come un matto, mia moglie era già li che strappava il contratto del Brutale, io come un bimbo a Natale non volevo più scendere dal mio nuovo giocattolo. Morale, sono andato a ritirarla il giorno dopo nonostante un nubifragio che non ci si vedeva da qui a lì è tornato a casa sono stato tutto il pomeriggio a lavarmela e rimirarmela mentre mia moglie finiva ogni frase con : Te l' avevo detto !

Spero di esserti stato utile !

Ale florence
27-02-15, 06:32
'
Senti, di problemi, difetti e pregi ne hanno parlato abbastanza gli altri soci sopra. Io mi limiterò a raccontarti una storia: " Decido di cambiare moto, cercando una moto sportiva ma abbandonando i semi manubri per problemi fisici. Decido così per una super naked. Facendola corta e dopo tante riflessioni, carico in macchina la moglie ( e' lei che mi compra le moto) e vado dal mio concessionario di fiducia per comprare il Brutale 1090 R nuovo, modello nuovo, km0. Faccio il contratto e me ne esco dall'ufficio del proprietario quando mia moglie prima di andarcene mi dice di farle vedere la moto che avevo comprato, così la sfilo dalla rastrelliera e ci salto su. Lei mi guarda attentamente e mi dice, guarda ti sta proprio male, a me non mi piace. Alche io le faccio notare che non è un vestito, ma lei già non mi ascoltava più, comincia a guardarsi in giro ed ad un certo punto si ferma con gli occhi che le brillano. Mi dice questa è latua, indicando un Diavel Diamont Black. Io mi avvicino con fare accondiscendente ma distaccato e le dico: ma non vedi che questa è un cancello, con quella ruota li sta dritta senza il cavalletto. Il titolare mi sente, quasi gli parte un embolo, tanto ama i Diavel ( da quando è uscita se ne è immatricolate 4 aziendali per se ), mi guarda schifato e porgendoti la Handfree della Diavel mi fa perentoriamente : Valla a provare. Visto che lui è parecchio più grosso di me, non me la sento di contraddirlo e parto per provarla dicendomi dentro di me, ci giro l' isolato per dargli soddisfazione e poi me ne vado con la mia bella Brutale. Il problema è stato che un km ha tirato l' altro, curve rettilinei, staccate, insomma sono stato via per tre quarti d' ora. Al rientro mi levo il casco, lui rideva come un matto, mia moglie era già li che strappava il contratto del Brutale, io come un bimbo a Natale non volevo più scendere dal mio nuovo giocattolo. Morale, sono andato a ritirarla il giorno dopo nonostante un nubifragio che non ci si vedeva da qui a lì è tornato a casa sono stato tutto il pomeriggio a lavarmela e rimirarmela mentre mia moglie finiva ogni frase con : Te l' avevo detto !

Spero di esserti stato utile !

Quindi è colpa di tua moglie se adesso sei qui.....[emoji33][emoji23][emoji33][emoji23]


Inviato da....sta cippa!

Diavel76
27-02-15, 06:59
'
Senti, di problemi, difetti e pregi ne hanno parlato abbastanza gli altri soci sopra. Io mi limiterò a raccontarti una storia: " Decido di cambiare moto, cercando una moto sportiva ma abbandonando i semi manubri per problemi fisici. Decido così per una super naked. Facendola corta e dopo tante riflessioni, carico in macchina la moglie ( e' lei che mi compra le moto) e vado dal mio concessionario di fiducia per comprare il Brutale 1090 R nuovo, modello nuovo, km0. Faccio il contratto e me ne esco dall'ufficio del proprietario quando mia moglie prima di andarcene mi dice di farle vedere la moto che avevo comprato, così la sfilo dalla rastrelliera e ci salto su. Lei mi guarda attentamente e mi dice, guarda ti sta proprio male, a me non mi piace. Alche io le faccio notare che non è un vestito, ma lei già non mi ascoltava più, comincia a guardarsi in giro ed ad un certo punto si ferma con gli occhi che le brillano. Mi dice questa è latua, indicando un Diavel Diamont Black. Io mi avvicino con fare accondiscendente ma distaccato e le dico: ma non vedi che questa è un cancello, con quella ruota li sta dritta senza il cavalletto. Il titolare mi sente, quasi gli parte un embolo, tanto ama i Diavel ( da quando è uscita se ne è immatricolate 4 aziendali per se ), mi guarda schifato e porgendoti la Handfree della Diavel mi fa perentoriamente : Valla a provare. Visto che lui è parecchio più grosso di me, non me la sento di contraddirlo e parto per provarla dicendomi dentro di me, ci giro l' isolato per dargli soddisfazione e poi me ne vado con la mia bella Brutale. Il problema è stato che un km ha tirato l' altro, curve rettilinei, staccate, insomma sono stato via per tre quarti d' ora. Al rientro mi levo il casco, lui rideva come un matto, mia moglie era già li che strappava il contratto del Brutale, io come un bimbo a Natale non volevo più scendere dal mio nuovo giocattolo. Morale, sono andato a ritirarla il giorno dopo nonostante un nubifragio che non ci si vedeva da qui a lì è tornato a casa sono stato tutto il pomeriggio a lavarmela e rimirarmela mentre mia moglie finiva ogni frase con : Te l' avevo detto !

Spero di esserti stato utile !

Sì mi sei stato molto utile ma anche a capire che quando la comprerò mia moglie con me non verrà perché vuole che prendo la monster per guidarla ancge lei quando può e la Diavel sembra troppo pesante per lei.



Sent from my iPhone 6

carlo1967
27-02-15, 07:10
Sì mi sei stato molto utile ma anche a capire che quando la comprerò mia moglie con me non verrà perché vuole che prendo la monster per guidarla ancge lei quando può e la Diavel sembra troppo pesante per lei.



Sent from my iPhone 6

La Diavel ha la seduta molto bassa, quindi è vero che pesa di più di un Monster ma hai una leva molto favorevole con le gambe e quindi prima di scartare l'idea di poterla guidare conviene, o forse no :-), che Tua moglie la provi: la usa anche Gasolio! :-)

ilvip
27-02-15, 07:15
Scusa ma se parti gia prevenuto sulle moto italiane , meglio affidarsi alla classica nipponica , tutte le moto hanno i loro pro e contro , il rapporto affidabilita e costi di gestione e sicuramente a favore delle nipponiche anche se proprio ducati ha diminuito il gap su questo aspetto mentre le nipponiche sulla qualita e sulla ciclistica x me hanno fatto un passo indietro , nel senso sara difficile comprare una nipponica con buone sospensioni e freni di serie per non parlare delle plastiche di cui sono composte , ti parlo da ex possessore di moto benelli e aprilia ....... compra il diavel e goditelo ......io ho con la sf 848 mi sto trovando benissimo e se leggessi tutte le caxxate che si scrivono sul web non sarei mai sceso dalla kawasaki che avevo prima ....... d auguri x la nuova moto

Maurizio
27-02-15, 07:55
'
Senti, di problemi, difetti e pregi ne hanno parlato abbastanza gli altri soci sopra. Io mi limiterò a raccontarti una storia: " Decido di cambiare moto, cercando una moto sportiva ma abbandonando i semi manubri per problemi fisici. Decido così per una super naked. Facendola corta e dopo tante riflessioni, carico in macchina la moglie ( e' lei che mi compra le moto) e vado dal mio concessionario di fiducia per comprare il Brutale 1090 R nuovo, modello nuovo, km0. Faccio il contratto e me ne esco dall'ufficio del proprietario quando mia moglie prima di andarcene mi dice di farle vedere la moto che avevo comprato, così la sfilo dalla rastrelliera e ci salto su. Lei mi guarda attentamente e mi dice, guarda ti sta proprio male, a me non mi piace. Alche io le faccio notare che non è un vestito, ma lei già non mi ascoltava più, comincia a guardarsi in giro ed ad un certo punto si ferma con gli occhi che le brillano. Mi dice questa è latua, indicando un Diavel Diamont Black. Io mi avvicino con fare accondiscendente ma distaccato e le dico: ma non vedi che questa è un cancello, con quella ruota li sta dritta senza il cavalletto. Il titolare mi sente, quasi gli parte un embolo, tanto ama i Diavel ( da quando è uscita se ne è immatricolate 4 aziendali per se ), mi guarda schifato e porgendoti la Handfree della Diavel mi fa perentoriamente : Valla a provare. Visto che lui è parecchio più grosso di me, non me la sento di contraddirlo e parto per provarla dicendomi dentro di me, ci giro l' isolato per dargli soddisfazione e poi me ne vado con la mia bella Brutale. Il problema è stato che un km ha tirato l' altro, curve rettilinei, staccate, insomma sono stato via per tre quarti d' ora. Al rientro mi levo il casco, lui rideva come un matto, mia moglie era già li che strappava il contratto del Brutale, io come un bimbo a Natale non volevo più scendere dal mio nuovo giocattolo. Morale, sono andato a ritirarla il giorno dopo nonostante un nubifragio che non ci si vedeva da qui a lì è tornato a casa sono stato tutto il pomeriggio a lavarmela e rimirarmela mentre mia moglie finiva ogni frase con : Te l' avevo detto !

Spero di esserti stato utile !

Santa donna, uno perché ti sopporta e due perché di ha indirizzato verso la giusta direzione[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Diavel76
27-02-15, 07:55
Scusa ma se parti gia prevenuto sulle moto italiane , meglio affidarsi alla classica nipponica , tutte le moto hanno i loro pro e contro , il rapporto affidabilita e costi di gestione e sicuramente a favore delle nipponiche anche se proprio ducati ha diminuito il gap su questo aspetto mentre le nipponiche sulla qualita e sulla ciclistica x me hanno fatto un passo indietro , nel senso sara difficile comprare una nipponica con buone sospensioni e freni di serie per non parlare delle plastiche di cui sono composte , ti parlo da ex possessore di moto benelli e aprilia ....... compra il diavel e goditelo ......io ho con la sf 848 mi sto trovando benissimo e se leggessi tutte le caxxate che si scrivono sul web non sarei mai sceso dalla kawasaki che avevo prima ....... d auguri x la nuova moto


Ciao ilvip non è che parto prevenuto coi difetti delle italiane ma parlo sulla base di esperienze vissute, sia in MvAGusta, sia in Ducati, sia In Aprilia. Il mio sondaggio punta a capire se tra i difetti che ha (come tutte le moto su questa terra) possono essere baipassati e prenderla comunque oppure dirottare il mio acquisto verso qualcos'altro e andare negli stati uniti a prendere una moto per la pensione.
Ma ti posso anticipare che tutti sti difetti non li ha, ovvio, perchè molte son piccolezze, stupidaggini.
Però se ti devo dire la verità, la moto italiana in mio possesso che ha avuto meno problemi in assoluto è stata un'Aprila Tuono, poi può essere che io abbia avuto fortuna ma non escludo che una moto non deve averne.
Per farti capire una cosa ti racconto una storia: purtroppo non sono amante delle auto italiane perchè sono piene, pienissime di difetti (ti parlo di esperienze personali varie) e quindi da molto ormai ho diretto i miei acquisti verso il mercato tedesco, acquistando negli anni audi, volkswagen, mini, mercedes ed infine BMW. Oggi sono possessore di una BMW 530d futura che pagai nuova 62000€. Con chiunque parli ti senti dire che con quest'auto farai 400000km non si rompe mai e cose del genere. Beh caro amico la mia si è fermata a 160000km e sempre tagliandata a regola presso la casa madre, oggi ne ha 200000 e lunedì la ricoverano per consumo acqua irregolare, al 100% c'è da rifare la testata, e poi ho avuto problemi di elettronica, motorino d'avviamento, alternatore, puleggie varie. Insomma molte cose sono dovute alla classica usura, quindi non ho nulla da dire ma altre no. Prima di questa ho avuto una Mercedes clk 270 cdi Avantgarde comprata nuova: un giorno tovo la batteria a terra, la sostituisco e ualà come per magia la macchina mi segna 40000km in meno, in mercedes non hanno saputo spiegarselo, poi airbag non funzionante dovuto ad un cavo che non andava, il cruscotto si scioglie al sole e se lo tocchi ti si appiccicano le mani, le maniglie son cromate ed è venuta via la cromatura come la stessa cromatura che non c'è più sulle bocchette interne di aerazione, il navigatore non funziona più. Compro una bella mini r56 a mia moglie e ad appena 52000km si sentiva cantare le cinghie come se ci fosse uno stormo di uccelli sotto al cofano, beh cinghia di distribuzione da rifare e 1500€ di spesa perchè anche se il motore sotto quell'auto è di una Peugeot la manod'opera è BMW :o.o: poi un bel giorno si sente un rumore e si era rotto il supporto del compressore dell'aria condizionata, a dir loro un pezzo che non si rompe a nessuno, però a me è successo e stiamo parlando di auto comprate sempre nuove, poi ho avuto due Audi A6 rispettivamente berlina e SW problemi 0 e prima ancora una Golf VR6 problemi 0, questo per farti capire che alla fine il pregiudizio non ha nulla con quello che davvero ti succede e manco a farlo apposta Ducati ormai fa parte del gruppo Volkswagen, questo mi predispone ancora più verso il suo acquisto.

danilo13
27-02-15, 07:56
Santa donna, uno perché ti sopporta e due perché di ha indirizzato verso la giusta direzione[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

:ya:

:asd:

Kaiser
27-02-15, 08:06
Quindi è colpa di tua moglie se adesso sei qui.....[emoji33][emoji23][emoji33][emoji23]


Inviato da....sta cippa!
[emoji23] [emoji23] [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

_Steve_
27-02-15, 08:48
Ciao ilvip non è che parto prevenuto coi difetti delle italiane ma parlo sulla base di esperienze vissute, sia in MvAGusta, sia in Ducati, sia In Aprilia. Il mio sondaggio punta a capire se tra i difetti che ha (come tutte le moto su questa terra) possono essere baipassati e prenderla comunque oppure dirottare il mio acquisto verso qualcos'altro e andare negli stati uniti a prendere una moto per la pensione.
Ma ti posso anticipare che tutti sti difetti non li ha, ovvio, perchè molte son piccolezze, stupidaggini.
Però se ti devo dire la verità, la moto italiana in mio possesso che ha avuto meno problemi in assoluto è stata un'Aprila Tuono, poi può essere che io abbia avuto fortuna ma non escludo che una moto non deve averne.
Per farti capire una cosa ti racconto una storia: purtroppo non sono amante delle auto italiane perchè sono piene, pienissime di difetti (ti parlo di esperienze personali varie) e quindi da molto ormai ho diretto i miei acquisti verso il mercato tedesco, acquistando negli anni audi, volkswagen, mini, mercedes ed infine BMW. Oggi sono possessore di una BMW 530d futura che pagai nuova 62000€. Con chiunque parli ti senti dire che con quest'auto farai 400000km non si rompe mai e cose del genere. Beh caro amico la mia si è fermata a 160000km e sempre tagliandata a regola presso la casa madre, oggi ne ha 200000 e lunedì la ricoverano per consumo acqua irregolare, al 100% c'è da rifare la testata, e poi ho avuto problemi di elettronica, motorino d'avviamento, alternatore, puleggie varie. Insomma molte cose sono dovute alla classica usura, quindi non ho nulla da dire ma altre no. Prima di questa ho avuto una Mercedes clk 270 cdi Avantgarde comprata nuova: un giorno tovo la batteria a terra, la sostituisco e ualà come per magia la macchina mi segna 40000km in meno, in mercedes non hanno saputo spiegarselo, poi airbag non funzionante dovuto ad un cavo che non andava, il cruscotto si scioglie al sole e se lo tocchi ti si appiccicano le mani, le maniglie son cromate ed è venuta via la cromatura come la stessa cromatura che non c'è più sulle bocchette interne di aerazione, il navigatore non funziona più. Compro una bella mini r56 a mia moglie e ad appena 52000km si sentiva cantare le cinghie come se ci fosse uno stormo di uccelli sotto al cofano, beh cinghia di distribuzione da rifare e 1500€ di spesa perchè anche se il motore sotto quell'auto è di una Peugeot la manod'opera è BMW :o.o: poi un bel giorno si sente un rumore e si era rotto il supporto del compressore dell'aria condizionata, a dir loro un pezzo che non si rompe a nessuno, però a me è successo e stiamo parlando di auto comprate sempre nuove, poi ho avuto due Audi A6 rispettivamente berlina e SW problemi 0 e prima ancora una Golf VR6 problemi 0, questo per farti capire che alla fine il pregiudizio non ha nulla con quello che davvero ti succede e manco a farlo apposta Ducati ormai fa parte del gruppo Volkswagen, questo mi predispone ancora più verso il suo acquisto.


Ciao Nicola, passa tranquillo a ducati, non lo dico essendo di parte, ma Ducati ormai come affidabilità è su un altro livello rispetto Mv, certo va più coccolata di una jap ma non è più la ducati anni novanta, non stare a sentire le leggende di gente che ha avuto problemi, spesso è gente che si è presa usati strascalati di km e con manutenzione fatta con i piedi.

[Only registered and activated users can see links]

gilgamesh
27-02-15, 10:10
Il difetto più grande del Diavel? Ce l'ha Gasolio! [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

Q8....Q9....Q10................................... .Q1.200.000.000.000.000.000.000.000............... ....................... :asd:

Diavel76
27-02-15, 11:31
Ciao Nicola, passa tranquillo a ducati, non lo dico essendo di parte, ma Ducati ormai come affidabilità è su un altro livello rispetto Mv, certo va più coccolata di una jap ma non è più la ducati anni novanta, non stare a sentire le leggende di gente che ha avuto problemi, spesso è gente che si è presa usati strascalati di km e con manutenzione fatta con i piedi.

[Only registered and activated users can see links]



Ehi steve io "di la" sono lawrencedelsud, ma quanto è piccolo il mondo.
Cmq sì la Diavel o la prendo nuova o la prendo con pochissimi chilometri.
E sono con te che le cose vanno prese caso per caso ma le auto italiane sono un caso unico a tutti i proprietari non dirmi che è il contrario
Nicola

_Steve_
27-02-15, 15:07
Ehi steve io "di la" sono lawrencedelsud, ma quanto è piccolo il mondo.
Cmq sì la Diavel o la prendo nuova o la prendo con pochissimi chilometri.
E sono con te che le cose vanno prese caso per caso ma le auto italiane sono un caso unico a tutti i proprietari non dirmi che è il contrario
Nicola

[Only registered and activated users can see links]


Si anche usata la diavel va benone, difficilmente ci hanno girato al mugello.
L'unico contro del prendere una ducati è che poi cominci tra accessori e modifiche e non riesci più a fermarti, specie se ti viene la febbre del carbonio, come PRO sappi che con Ducati entri quasi a far parte di una famiglia, cosa che non avviene con nessun altra marca, gli owners club e i vari eventi ducati sono davvero ben gestiti.:duca:.

razorjack
27-02-15, 16:17
zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

odio questo suono:)

Diavel76
27-02-15, 16:22
[Only registered and activated users can see links]


Si anche usata la diavel va benone, difficilmente ci hanno girato al mugello.
L'unico contro del prendere una ducati è che poi cominci tra accessori e modifiche e non riesci più a fermarti, specie se ti viene la febbre del carbonio, come PRO sappi che con Ducati entri quasi a far parte di una famiglia, cosa che non avviene con nessun altra marca, gli owners club e i vari eventi ducati sono davvero ben gestiti.:duca:.


Ma certo che compro caro Steve: ho un budget di 20000 per la Diavel quindi non ho problemi, solo che per potermela regalare ho deciso di farmela per i 40 anni quindi dovrò aspettare un pò di mesi e sò già che non passeranno mai.

Gasolio78
27-02-15, 17:32
Q8....Q9....Q10................................... .Q1.200.000.000.000.000.000.000.000............... ....................... :asd:

Da Kaiser, Danilo e Carlo non mi aspettavo niente di diverso, li lovvo ma non li considero, poverini anno già i loro bei problemi esistenziale ed io fornisco loro un servizio sociale a fungere da parafulmine . Ma da te Enrico non me lo aspettavo, mi sento molto depresso ! [emoji29]


Inviato da dove capita capita !

danilo13
27-02-15, 20:12
Da Kaiser, Danilo e Carlo non mi aspettavo niente di diverso, li lovvo ma non li considero, poverini anno già i loro bei problemi esistenziale ed io fornisco loro un servizio sociale a fungere da parafulmine . Ma da te Enrico non me lo aspettavo, mi sento molto depresso ! [emoji29]


Inviato da dove capita capita !

Arrenditi: non hai amici!

Ma siamo ottimi nemici [emoji8]

Gasolio78
27-02-15, 20:50
Arrenditi: non hai amici!

Ma siamo ottimi nemici [emoji8]

Con amici così i nemici non servono !

A proposito, siamo OT !

_Steve_
27-02-15, 21:14
per potermela regalare ho deciso di farmela per i 40 anni quindi dovrò aspettare un pò di mesi e sò già che non passeranno mai.


Quando si aspettano giocattoli simili, non passa mai nemmeno una settimana. ;-)

Edo848
27-02-15, 21:31
Con amici così i nemici non servono !

A proposito, siamo OT !

Mi mancava il tuo modo amichevole e colloquiale di rompere i coglioni[emoji8]

Edo848
27-02-15, 21:36
Quando si aspettano giocattoli simili, non passa mai nemmeno una settimana. ;-)

Steve perche quoti i messaggi senza scrivere nulla[emoji23][emoji23][emoji23]

_Steve_
27-02-15, 21:56
Steve perche quoti i messaggi senza scrivere nulla[emoji23][emoji23][emoji23]

???

si ho scritto, hai anche quotato! [Only registered and activated users can see links]

Edo848
27-02-15, 22:11
???

si ho scritto, hai anche quotato! [Only registered and activated users can see links]

Questo è quello che vedo io[emoji23][emoji23][emoji23]
[Only registered and activated users can see links]

_Steve_
27-02-15, 22:19
Edo da pc il post si vede ;)

Gasolio78
27-02-15, 22:37
Edo da pc il post si vede ;)

Non ti preoccupare, la colpa non è tua, ma di Edo che a quest'ora dopo avere assaggiato tutte le birre che ha prodotto in giornata, comincia a non starci più tanto bene dentro. Fai come noi altri che abbiamo imparato ad ignorarlo ! Ahahahahahahaha

_Steve_
27-02-15, 23:14
Non ti preoccupare, la colpa non è tua, ma di Edo che a quest'ora dopo avere assaggiato tutte le birre che ha prodotto in giornata, comincia a non starci più tanto bene dentro. Fai come noi altri che abbiamo imparato ad ignorarlo ! Ahahahahahahaha


Ahhh produce birra, buono a sapersi..

[Only registered and activated users can see links]

Edo848
28-02-15, 01:19
Edo da pc il post si vede ;)

Ok, non lo metto in dubbio [emoji106][emoji16]

Edo848
28-02-15, 01:19
Non ti preoccupare, la colpa non è tua, ma di Edo che a quest'ora dopo avere assaggiato tutte le birre che ha prodotto in giornata, comincia a non starci più tanto bene dentro. Fai come noi altri che abbiamo imparato ad ignorarlo ! Ahahahahahahaha

Vai a cagare[emoji23]

Gasolio78
28-02-15, 05:51
Vai a cagare[emoji23]

Mi viene in mente il motivetto di una vecchia canzone : " La verità mi fa male, lo so.........."! Ahahahahahahahhaha

P.S. Chiudo OT, qui dobbiamo dare aiuto al nostro socio Diavel76 !

desmoanto78
28-02-15, 09:22
ciao ragazzi vi racconto la mia esperienza.
nel 2011 quando decisi di vendere la mia stupenda 1098s ero indeciso su quale altra "ovviamente" ducati comprare. Vado dal concessionario romanelli (conosciuto a roma e dintorni) con la mia ragazza ( AO !! la concessionaria è conosciuta a roma e dintorni no la mia ragazza ahaahahahahh) per vedere e provare qualche altro modello. Subito mi fenno provare il multistrada 1200 ( moto fantastica senza difetti) ma appena ci salgo la mia ragazza già me guardava con quella faccia del tipo ( ma ndò caz vai !! fai ride...) mi faccio un bel giro e poi rientro, poi quello della concessionaria mi ferma e mi dice prova anche questa è il nuovo Diavel, me lo guardo sorrido e come al solito dico le stesse cose che tutti noi abbiamo detto e pensato : è gigante nn piega non è una ducati ecc ecc........lui me ride in faccia e me dice provala e zitto!!! carico la zavorrina e vado. Morale della favola la mia ragazza si innamora immediatamente del diavel e io peggio de lei.


La storia però non ha un lieto fine xchè poi ho scambiato la mia 1098s con un ragazzo che aveva il multi1200 pari patta. Il Multi l'ho tenuto per più di 3 anni ma nella mia testa c'era sempre lei il DIAVOLO......
due giorni fa mi sono deciso e sono diventato un felice possessore di un diavel nero lucido con scarico termignoni e targa laterale.... Quindi vi consiglio di non provarla mai altrimenti LA COMPRATE.

Gasolio78
28-02-15, 10:57
ciao ragazzi vi racconto la mia esperienza.
nel 2011 quando decisi di vendere la mia stupenda 1098s ero indeciso su quale altra "ovviamente" ducati comprare. Vado dal concessionario romanelli (conosciuto a roma e dintorni) con la mia ragazza ( AO !! la concessionaria è conosciuta a roma e dintorni no la mia ragazza ahaahahahahh) per vedere e provare qualche altro modello. Subito mi fenno provare il multistrada 1200 ( moto fantastica senza difetti) ma appena ci salgo la mia ragazza già me guardava con quella faccia del tipo ( ma ndò caz vai !! fai ride...) mi faccio un bel giro e poi rientro, poi quello della concessionaria mi ferma e mi dice prova anche questa è il nuovo Diavel, me lo guardo sorrido e come al solito dico le stesse cose che tutti noi abbiamo detto e pensato : è gigante nn piega non è una ducati ecc ecc........lui me ride in faccia e me dice provala e zitto!!! carico la zavorrina e vado. Morale della favola la mia ragazza si innamora immediatamente del diavel e io peggio de lei.


La storia però non ha un lieto fine xchè poi ho scambiato la mia 1098s con un ragazzo che aveva il multi1200 pari patta. Il Multi l'ho tenuto per più di 3 anni ma nella mia testa c'era sempre lei il DIAVOLO......
due giorni fa mi sono deciso e sono diventato un felice possessore di un diavel nero lucido con scarico termignoni e targa laterale.... Quindi vi consiglio di non provarla mai altrimenti LA COMPRATE.

Hai visto che allora alla fine il L' Happy End c' è stato ?

Già che ci sei correggi allora il tuo profilo, riporta ancora il Multi ! Thanks

Diavel76
28-02-15, 11:07
ciao ragazzi vi racconto la mia esperienza.
nel 2011 quando decisi di vendere la mia stupenda 1098s ero indeciso su quale altra "ovviamente" ducati comprare. Vado dal concessionario romanelli (conosciuto a roma e dintorni) con la mia ragazza ( AO !! la concessionaria è conosciuta a roma e dintorni no la mia ragazza ahaahahahahh) per vedere e provare qualche altro modello. Subito mi fenno provare il multistrada 1200 ( moto fantastica senza difetti) ma appena ci salgo la mia ragazza già me guardava con quella faccia del tipo ( ma ndò caz vai !! fai ride...) mi faccio un bel giro e poi rientro, poi quello della concessionaria mi ferma e mi dice prova anche questa è il nuovo Diavel, me lo guardo sorrido e come al solito dico le stesse cose che tutti noi abbiamo detto e pensato : è gigante nn piega non è una ducati ecc ecc........lui me ride in faccia e me dice provala e zitto!!! carico la zavorrina e vado. Morale della favola la mia ragazza si innamora immediatamente del diavel e io peggio de lei.


La storia però non ha un lieto fine xchè poi ho scambiato la mia 1098s con un ragazzo che aveva il multi1200 pari patta. Il Multi l'ho tenuto per più di 3 anni ma nella mia testa c'era sempre lei il DIAVOLO......
due giorni fa mi sono deciso e sono diventato un felice possessore di un diavel nero lucido con scarico termignoni e targa laterale.... Quindi vi consiglio di non provarla mai altrimenti LA COMPRATE.


Desmoanto78 io la comprerò senza se e senza ma:vibrate: e sai perchè non vado a provarla? Perchè poi non riuscirò più ad aspettare, quindi per il momento me la godo attraverso i vostro thread e le vostre foto.....poi.....arriverò io "e c'arrivo nun te preoccupà" :d::d:
Un salutone a tutti

Kaiser
28-02-15, 13:09
Non ti preoccupare, la colpa non è tua, ma di Edo che a quest'ora dopo avere assaggiato tutte le birre che ha prodotto in giornata, comincia a non starci più tanto bene dentro. Fai come noi altri che abbiamo imparato ad ignorarlo ! Ahahahahahahaha
Esimio Moderatore, la inviterei a parlare della birra di Edo in altro post....qui si parla dei "contro" che rappresenterebbe l'acquisto del Diavel.

Mi auguro non si ripetano altri episodi o sarò costretto a prendere provvedimenti disciplinari!

[emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

desmoanto78
28-02-15, 13:47
te già stai cosi senza manco provarla..... ahaahahahahha :duca:

Gasolio78
28-02-15, 14:42
Esimio Moderatore, la inviterei a parlare della birra di Edo in altro post....qui si parla dei "contro" che rappresenterebbe l'acquisto del Diavel.

Mi auguro non si ripetano altri episodi o sarò costretto a prendere provvedimenti disciplinari!

[emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23]

Inviato dai peggiori bar di Caracas

Marco, te lo dico per che ti voglio bene: mavacagher ! Ahahahahahahah

Emiliano
28-02-15, 22:31
Io l'ho comprata addirittura senza provarla...è stato amore a prima vista, mica come certa gente che si deve far consigliare....Buhahahahahahahahahah

Paxly
01-03-15, 02:41
O sempre fatto 10000 km l anno circa con tutte le moto che o avuto
col Diavel o fatto 8000 km in 3 mesi crea Dipendenza :D

lamano
01-03-15, 11:26
O sempre fatto 10000 km l anno circa con tutte le moto che o avuto
col Diavel o fatto 8000 km in 3 mesi crea Dipendenza :D

Qualche H in più? [emoji2]


Sent from my iPhone using Tapatalk

Edo848
01-03-15, 12:12
Qualche H in più? [emoji2]


Sent from my iPhone using Tapatalk

[emoji23][emoji23][emoji23]

carlo1967
01-03-15, 13:54
Qualche H in più? [emoji2]


Sent from my iPhone using Tapatalk

[emoji23][emoji23][emoji23]


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Gasolio78
01-03-15, 16:21
Qualche H in più? [emoji2]


Sent from my iPhone using Tapatalk

Come mi dicevano a scuola:" La Matematica non è un pignone " ! Ahahahahaha

carlo1967
01-03-15, 16:24
Come mi dicevano a scuola:" La Matematica non è un pignone " ! Ahahahahaha

[emoji23][emoji23][emoji23]


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Edo848
01-03-15, 17:34
Come mi dicevano a scuola:" La Matematica non è un pignone " ! Ahahahahaha

Ma a che scuola andavi[emoji23]

labseries
01-03-15, 19:01
a volte il correttore automatico serve
[emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23] [emoji23]

Gasolio78
01-03-15, 20:01
Ma a che scuola andavi[emoji23]

Alle scuole alte ! Ahahahahahha

Maurizio
01-03-15, 20:28
Alle scuole alte ! Ahahahahahha

Si terzo, quarto piano[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Gasolio78
01-03-15, 20:48
Si terzo, quarto piano[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

:ontopic:

Gershwin
12-03-15, 08:04
Siete OT!!! :rotflmao:

Scherzi a parte, ringrazio Gasolio e Desmoanto per il loro aneddoti che mi sono piaciuti molto!
Ora dico la mia, dopo qualche centinaio di km (più o meno metà autostrada e metà collina) con la DiavElessa - posto qui perchè da neo-proprietario magari la mia impressione a Diavel76 serve!

Allora, io ho preso un MY14 carbon red (e ha ragione chi poco più sopra diceva che una volta che cominci a ficcarci sopra del carbonio aggiuntivo ti prende la scimmia e non smetti più, un disastro!), e sono, manco a dirlo, contentissimo. Pur essendo in rodaggio, quindi con limiti severissimi, già così la moto è divertentissima. Un altro pianeta rispetto a qualunque cosa abbia mai provato prima.
Come consumi al momento sto sui 16 km/litro di media. Il cambio inizialmente era duretto, e aveva grossi problemi a fare entrare la folle a motore acceso; risolto subito in Ducati, semplicemente c'era troppo olio della frizione, hanno svuotato un po' il serbatoio e tolto un po' di bolle d'aria e il problema si è subito ridimensionato. Man mano che avanzano i km il cambio si sta ammorbidendo e anche la folle comincia a entrare più facilmente a motore acceso (a motore spento ovviamente mai nessun problema), per cui confido che con l'uso diventerà fluido "il giusto".
Il desmo-paura scoppietta un po' in rilascio (carino lui!), ma per il resto per ora, incrociando le dita, tutto bene. Diciamo che è la punta di diamante dell'azzeccatissima triade motore / ciclistica / elettronica che rende il Diavel quello che è - una moto straordinaria.
Confermo quello che una volta disse un dealer Ducati a un giornalista inglese: il marketing 'sta moto se lo fa da sola, basta farla provare e non vuoi più scendere. Per quanto mi riguarda, meglio di cavalcare il Diavel c'è solo cavalcare una donna, ma deve già essere una donna di gran livello, se no vince il Diavel.

Ecco, my 2 cents!

Diavel76
12-03-15, 11:52
Siete OT!!! :rotflmao:

Scherzi a parte, ringrazio Gasolio e Desmoanto per il loro aneddoti che mi sono piaciuti molto!
Ora dico la mia, dopo qualche centinaio di km (più o meno metà autostrada e metà collina) con la DiavElessa - posto qui perchè da neo-proprietario magari la mia impressione a Diavel76 serve!

Allora, io ho preso un MY14 carbon red (e ha ragione chi poco più sopra diceva che una volta che cominci a ficcarci sopra del carbonio aggiuntivo ti prende la scimmia e non smetti più, un disastro!), e sono, manco a dirlo, contentissimo. Pur essendo in rodaggio, quindi con limiti severissimi, già così la moto è divertentissima. Un altro pianeta rispetto a qualunque cosa abbia mai provato prima.
Come consumi al momento sto sui 16 km/litro di media. Il cambio inizialmente era duretto, e aveva grossi problemi a fare entrare la folle a motore acceso; risolto subito in Ducati, semplicemente c'era troppo olio della frizione, hanno svuotato un po' il serbatoio e tolto un po' di bolle d'aria e il problema si è subito ridimensionato. Man mano che avanzano i km il cambio si sta ammorbidendo e anche la folle comincia a entrare più facilmente a motore acceso (a motore spento ovviamente mai nessun problema), per cui confido che con l'uso diventerà fluido "il giusto".
Il desmo-paura scoppietta un po' in rilascio (carino lui!), ma per il resto per ora, incrociando le dita, tutto bene. Diciamo che è la punta di diamante dell'azzeccatissima triade motore / ciclistica / elettronica che rende il Diavel quello che è - una moto straordinaria.
Confermo quello che una volta disse un dealer Ducati a un giornalista inglese: il marketing 'sta moto se lo fa da sola, basta farla provare e non vuoi più scendere. Per quanto mi riguarda, meglio di cavalcare il Diavel c'è solo cavalcare una donna, ma deve già essere una donna di gran livello, se no vince il Diavel.

Ecco, my 2 cents!


Ciao Gers... il tuo intervento non fà che accrescere la mia voglia di acquisto e conferma il mio pensiero su questa moto.
Per quanto riguarda il carbonio sò che è come una droga infatti sulla Mv non ho comprato nulla altrimenti non avrei mai finito di decorarla e sono un pò titubante sull'acqusito della Carbon o della versione normale.
Ovviamente l'allusione sulla donna è accettato alla grande, in effetti stare in sella ad una moto è un pò come "montarla", per essere un pò volgare.
Adesso c'è un grande problema: non sò se comprarla nuova o usata (almeno my2014 col faro nuovo a LED)....

Gershwin
12-03-15, 15:31
Ciao! Beh, guarda, io sono di parte. Anche oggi in pausa pranzo dal lavoro anziché andare a mangiare sono andato a farmi un po' di km in collina, fai tu! Tra l'altro confermo che il cambio migliora sensibilmente di giorno in giorno.
Quando sono andato a vedere la mia non riuscivano a tirarmi giù da sopra, ero lì abbarbicato che strepitavo: "Ormai l'ho leccata, è mia, la porto via adesso!" :asd:

Scherzi a parte, io ti consiglio un MY14 più che altro per il motore dual spark, e se non ricordo male anche per la sella ridisegnata (che se poi pigli la sella touring il discorso cade ma tant'è).

Sul dubbio normale / carbon, secondo me la differenza di prezzo rapportata alle differenze oggettive fra i due allestimenti è esagerata. Io ero orientato sulla normale, poi ho trovato un'occasione paura con 'sta carbon e l'ho presa, ma se non fosse andata così sicuramente avrei preso la normale.

My (further) 2 cents,
G

Gershwin
12-03-15, 15:39
30178

Ecco, permettetemi di presentarvi Miss Duke. Audrey Duke.
(Come "Bond, James Bond", ma più figa).
In modalità sport, "Audrey Satanetto".

Edo848
12-03-15, 16:34
Bella la carbon red[emoji106][emoji106][emoji106]

Gasolio78
13-03-15, 06:06
30178

Ecco, permettetemi di presentarvi Miss Duke. Audrey Duke.
(Come "Bond, James Bond", ma più figa).
In modalità sport, "Audrey Satanetto".

Maremma quant' e' bona, se non sapessi che è gia accompagnata ci proverei di corsa ! Ahahahahahaha

Gershwin
13-03-15, 07:03
Grazie, ragazzi! Gentilissimi!

Diavel76
13-03-15, 09:51
Bene Gershwin, erano un pò queste le cose che volevo sentire. Quindi ti ringrazio per i consigli superapprezzati e che terrò presenti al momento dell'acquisto.
Miss Duke è una gran "patata" complimenti.

Gershwin
13-03-15, 11:13
Figurati, è stato un piacere! Grazie a te!

Gasolio78
13-03-15, 17:23
Grazie, ragazzi! Gentilissimi!

" Uno è felice di poter servire " !


Inviato da dove capita capita !

Maurizio
13-03-15, 20:43
30178

Ecco, permettetemi di presentarvi Miss Duke. Audrey Duke.
(Come "Bond, James Bond", ma più figa).
In modalità sport, "Audrey Satanetto".

Bella bella, non vedo l'ora di vederla dal vivo[emoji106]

Andrew
13-03-15, 21:11
30178

Ecco, permettetemi di presentarvi Miss Duke. Audrey Duke.
(Come "Bond, James Bond", ma più figa).
In modalità sport, "Audrey Satanetto".
Bella bella..
Ma è una di quelle che hanno fatto il "rodaggio" alla Dragrace al WDW?

carlo1967
13-03-15, 21:22
Bella bella..
Ma è una di quelle che hanno fatto il "rodaggio" alla Dragrace al WDW?

Mi sembrava di averla già vista ...
[emoji1][emoji1][emoji1]

P.S. Certo Andrew che sei proprio un cane ... Come me!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Andrew
13-03-15, 21:33
Mi sembrava di averla già vista ...
[emoji1][emoji1][emoji1]

P.S. Certo Andrew che sei proprio un cane ... Come me!


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
[emoji23] [emoji23] [emoji23]
In realtà chiedevo perché sono sempre stato curioso di capire quanto hanno fatto girare quei motori prima di darli in mano ai vari piloti per fare i numeri che hanno fatto..
Di certo non possono permettersi di metter li moto a km 0 ma un minimo di rodaggio dovranno averlo fatto.. salvo che non ce la menino a noi utilizzatori finali con quei famosi 1000 km..

Maurizio
13-03-15, 21:38
[emoji23] [emoji23] [emoji23]
In realtà chiedevo perché sono sempre stato curioso di capire quanto hanno fatto girare quei motori prima di darli in mano ai vari piloti per fare i numeri che hanno fatto..
Di certo non possono permettersi di metter li moto a km 0 ma un minimo di rodaggio dovranno averlo fatto.. salvo che non ce la menino a noi utilizzatori finali con quei famosi 1000 km..

Secondo me i motori sono già rodati da ducati.
Anche perché se cominciassi a tirare il collo a un motore non rodato vedresti le valvole uscire dallo scarico.
Poi ci sta che la casa ti dica di fare 1000 km di rodaggio, così si parano un po' il deretano in caso di guasto fuori garanzia

carlo1967
13-03-15, 21:39
Secondo me i motori sono già rodati da ducati.
Anche perché se cominciassi a tirare il collo a un motore non rodato vedresti le valvole uscire dallo scarico.
Poi ci sta che la casa ti dica di fare 1000 km di rodaggio, così si parano un po' il deretano in caso di guasto fuori garanzia

Credo proprio che Tu abbia ragione.
So che fanno così in Triumph per moto che costano la metà ...

Peccato che se lo siano dimenticati per il Diavel di Gershwin [emoji1]

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Andrew
13-03-15, 21:44
Credo proprio che Tu abbia ragione.
So che fanno così in Triumph per moto che costano la metà ...

Peccato che se lo siano dimenticati per il Diavel di Gershwin [emoji1]

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
[emoji23] [emoji23] [emoji23]
Carlo sei tremendo...
Altro che cane sei un pesce cane..

carlo1967
13-03-15, 21:45
[emoji23] [emoji23] [emoji23]
Carlo sei tremendo...
Altro che cane sei un pesce cane..

Ho anche lo stesso profilo ... [emoji1][emoji1][emoji1]


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

Maurizio
13-03-15, 23:27
Credo proprio che Tu abbia ragione.
So che fanno così in Triumph per moto che costano la metà ...

Peccato che se lo siano dimenticati per il Diavel di Gershwin [emoji1]

Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Gershwin
14-03-15, 21:14
Ciao ragazzi!
Rispondo a tutti. Si, è quella che ha usato Michele Pirro alla dragrace, io l'ho presa con 16 km. Che abbia corso lì in effetti mi faceva un po' di paura, e ho fatto anch'io le vostre considerazioni - ma come, sono così severi sul rodaggio, però fanno la dragrace? Comunque la moto è ancora in garanzia, e le altre che hanno venduto (tutte - la mia era l'ultima) problemi zero, speriamo bene!
Per ora tutto bene, comunque, e i km sono già 720. E ho pure preso un paio di sfollate tra quarta e quinta, altro che 5500 giri, bottana Eva...

Gershwin
14-03-15, 21:19
Tra l'altro oggi ero sull'Appennino e ridevo pensando a quelli che quando è uscita dicevano che era un cancello che non piegava. Ma ho riso proprio tanto, eh! :rotflmao:

Maurizio
14-03-15, 21:31
Ciao ragazzi!
Rispondo a tutti. Si, è quella che ha usato Michele Pirro alla dragrace, io l'ho presa con 16 km. Che abbia corso lì in effetti mi faceva un po' di paura, e ho fatto anch'io le vostre considerazioni - ma come, sono così severi sul rodaggio, però fanno la dragrace? Comunque la moto è ancora in garanzia, e le altre che hanno venduto (tutte - la mia era l'ultima) problemi zero, speriamo bene!
Per ora tutto bene, comunque, e i km sono già 720. E ho pure preso un paio di sfollate tra quarta e quinta, altro che 5500 giri, bottana Eva...

Cosa ti avevo detto delle sfollate????
È come una donna vergine, la devi trattare con delicatezza all'inizio[emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23][emoji23]

Andrew
14-03-15, 21:34
Sfollate tra 4 e 5 sono nella norma.. a volte a me capitava anche tra 5 e 6..

Gershwin
18-03-15, 08:27
Eh, ragazzi, c'avete ragione!
Finalmente ha smesso di piovere, quindi a ora di pranzo scatta il giretto.
Voglio assolutamente arrivare a questi fatidici 1000 km entro venerdì! Speriamo che Eolo e Giove Pluvio non mi remino contro, se no altro che sacrificargli il capretto, gli faccio un gavettone di piscio!
:pioggia:

Gershwin
25-03-15, 07:02
Buongiorno a tutti!

Aggiornamento: ieri ho portato Audrey a fare il tagliandino dei 1000 km, fatto tutto (cambio olio, filtri, eccetera), e in più mi hanno anche tensionato un po' di più la catena perchè in rilascio, sullo sconnesso, andava un po' a sbattere e faceva un rumoraccio inquietante. Mi dicono che questo (per tornare all'argomento principale del thread) è un difetto abbastanza diffuso del Diavel, non mi è chiaro se tutti o solo MY14.
Posata in pausa pranzo, ritirata nel tardo pomeriggio, sono stato sotto le 200 cucuzze - ma che i tagliandi Ducati siano più cari degli altri lo sappiamo tutti e vabbè. Ad ogni modo lì da me sono in gamba quindi glieli lascio anche volentieri, ecco.

Comunque: per il resto la moto va benissimo, il cambio ora è perfetto. Ed ora nuova soglia: 7000 giri!
Perlomeno, se smette di piovere. Cazzo.

Gasolio78
25-03-15, 07:05
Buongiorno a tutti!

Aggiornamento: ieri ho portato Audrey a fare il tagliandino dei 1000 km, fatto tutto (cambio olio, filtri, eccetera), e in più mi hanno anche tensionato un po' di più la catena perchè in rilascio, sullo sconnesso, andava un po' a sbattere e faceva un rumoraccio inquietante. Mi dicono che questo (per tornare all'argomento principale del thread) è un difetto abbastanza diffuso del Diavel, non mi è chiaro se tutti o solo MY14.
Posata in pausa pranzo, ritirata nel tardo pomeriggio, sono stato sotto le 200 cucuzze - ma che i tagliandi Ducati siano più cari degli altri lo sappiamo tutti e vabbè. Ad ogni modo lì da me sono in gamba quindi glieli lascio anche volentieri, ecco.

Comunque: per il resto la moto va benissimo, il cambio ora è perfetto. Ed ora nuova soglia: 7000 giri!
Perlomeno, se smette di piovere. Cazzo.

Anch'io come te sono stato ligio a quanto riportato sul libretto uso e manutenzione, fino a 1000 km 6000 giri e fino a 2500 km 7/7500 giri. I problemini di gioventù come il cambio diretto e occasionali spegnimenti in rilascio a basse velocità, sono scomparsi da soli !

Emiliano
25-03-15, 07:53
quello della catena è un problema di tutte le diavel dovuto al passo lungo. Si dovrebbe tesare ogni 1000km. A me sinceramente fa impazzire quel rumore e dalle mie parti (visto che le strade sono quello che sono e da molte parti il fondo è a sanpietrini e vasoli) si ripresenta molto spesso. Ho imparato col tempo a farci l'orecchio ma è un rumore fastidioso e poco piacevole per la moto stessa. :wtf:

Maurizio
25-03-15, 10:48
Buongiorno a tutti!

Aggiornamento: ieri ho portato Audrey a fare il tagliandino dei 1000 km, fatto tutto (cambio olio, filtri, eccetera), e in più mi hanno anche tensionato un po' di più la catena perchè in rilascio, sullo sconnesso, andava un po' a sbattere e faceva un rumoraccio inquietante. Mi dicono che questo (per tornare all'argomento principale del thread) è un difetto abbastanza diffuso del Diavel, non mi è chiaro se tutti o solo MY14.
Posata in pausa pranzo, ritirata nel tardo pomeriggio, sono stato sotto le 200 cucuzze - ma che i tagliandi Ducati siano più cari degli altri lo sappiamo tutti e vabbè. Ad ogni modo lì da me sono in gamba quindi glieli lascio anche volentieri, ecco.

Comunque: per il resto la moto va benissimo, il cambio ora è perfetto. Ed ora nuova soglia: 7000 giri!
Perlomeno, se smette di piovere. Cazzo.

Era ora, 1000 km fatti, ti meriti un bravo.
Per la catena che sbatte, è normale è una caratteristica del diavel come scrive giustamente il socio qui sopra.
A proposito a pezzana fai un salto????
Ti ricordo che è questo weekend![emoji106][emoji106][emoji106][emoji106][emoji106][emoji106]

Gershwin
25-03-15, 15:47
Ciao ragazzi!

@ Gasolio: spegnimenti in rilascio mai avuti. E neanche difficoltà di accensione, sempre partita al primo colpo.
Peraltro se penso che devo aspettare altri 1500 km prima di sentire la coppia massima divento matto! Ma visto che non è un ciclomotore cinese, meglio fare il rodaggio al meglio possibile (e non pensare a Pirro in groppa a Audrey al WDW! Dove "in groppa" sicuramente presterà il fianco alle vostre laide e arroganti illazioni, ma tant'è! :rotflmao:)

@ Emiliano: grazie per la delucidazione. Per "poco piacevole per la moto stessa" intendi che alla lunga può causare danni o problemi? Tu il ritensionamento ogni 1000 te lo fai da solo o vai dal meccanico?

@ Maurizio: noi abbiamo in ballo un mucchio di cose! 1) il giro dei due inDiavElati, 2) la birra con Iron, e 3) Pezzana, in effetti! Non so ancora bene come sono messo, se riesco passo sabato nel tardo pomeriggio (se il tempo tiene di giorno farò il mio bel giro dei due laghi Orta e Maggiore: magari sulla strada del ritorno!). Domenica invece non credo di riuscire perchè vado coi miei soci del DOC Alessandria :duca: a una manifestazione a Bosco Marengo.

Maurizio
25-03-15, 16:07
Ciao ragazzi!

@ Gasolio: spegnimenti in rilascio mai avuti. E neanche difficoltà di accensione, sempre partita al primo colpo.
Peraltro se penso che devo aspettare altri 1500 km prima di sentire la coppia massima divento matto! Ma visto che non è un ciclomotore cinese, meglio fare il rodaggio al meglio possibile (e non pensare a Pirro in groppa a Audrey al WDW! Dove "in groppa" sicuramente presterà il fianco alle vostre laide e arroganti illazioni, ma tant'è! :rotflmao:)

@ Emiliano: grazie per la delucidazione. Per "poco piacevole per la moto stessa" intendi che alla lunga può causare danni o problemi? Tu il ritensionamento ogni 1000 te lo fai da solo o vai dal meccanico?

@ Maurizio: noi abbiamo in ballo un mucchio di cose! 1) il giro dei due inDiavElati, 2) la birra con Iron, e 3) Pezzana, in effetti! Non so ancora bene come sono messo, se riesco passo sabato nel tardo pomeriggio (se il tempo tiene di giorno farò il mio bel giro dei due laghi Orta e Maggiore: magari sulla strada del ritorno!). Domenica invece non credo di riuscire perchè vado coi miei soci del DOC Alessandria :duca: a una manifestazione a Bosco Marengo.

Il giro dei due indiavelati ci sta
Cavolo la birra con iron mi era passata di mente.
Per pezzana sicuramente mi troverai li[emoji106][emoji106][emoji106][emoji106][emoji106]

Emiliano
25-03-15, 17:12
Ciao ragazzi!

@ Gasolio: spegnimenti in rilascio mai avuti. E neanche difficoltà di accensione, sempre partita al primo colpo.
Peraltro se penso che devo aspettare altri 1500 km prima di sentire la coppia massima divento matto! Ma visto che non è un ciclomotore cinese, meglio fare il rodaggio al meglio possibile (e non pensare a Pirro in groppa a Audrey al WDW! Dove "in groppa" sicuramente presterà il fianco alle vostre laide e arroganti illazioni, ma tant'è! :rotflmao:)

@ Emiliano: grazie per la delucidazione. Per "poco piacevole per la moto stessa" intendi che alla lunga può causare danni o problemi? Tu il ritensionamento ogni 1000 te lo fai da solo o vai dal meccanico?

@ Maurizio: noi abbiamo in ballo un mucchio di cose! 1) il giro dei due inDiavElati, 2) la birra con Iron, e 3) Pezzana, in effetti! Non so ancora bene come sono messo, se riesco passo sabato nel tardo pomeriggio (se il tempo tiene di giorno farò il mio bel giro dei due laghi Orta e Maggiore: magari sulla strada del ritorno!). Domenica invece non credo di riuscire perchè vado coi miei soci del DOC Alessandria :duca: a una manifestazione a Bosco Marengo.

In un certo senso si....a furia di sbatacchiare sul paracatena sia quest'ultimo che la catena stessa potrebbero riportare, anche se in minima parte, dei danni. Anche se a detta delle officine non dovrebbe succedere nulla.....

Gershwin
26-03-15, 07:28
Grazie, Emiliano. In effetti a naso il massimo che può succedere è che si segni il paracatena all'interno, ma siccome non si vede chi se ne frega. Se invece la cosa può dare problemi alla catena è tutta un'altra storia, speriamo di no.

Tra l'altro: where is the OP?

Buona giornata a tutti - e buon weekend, perchè da domani torna il sole!

Gershwin
30-03-15, 12:50
Ormai mi sono appropriato del thread di Diavel76, e va beh! :vibrate:

Allora. Nonostante il tensionamento la catena fa casino quanto prima, mi ci dovrò abituare.
Peraltro mi abituerò in fretta perchè tra sabato e ieri ho fatto più di 500 km (sabato intervallati da una birretta con Maurizio a Pezzana mentre ero sulla strada del ritorno dal Lago Maggiore!), il contakm ora segna 1588! E beh!

Non ho molto da aggiungere salvo il fatto che va come un missile con la regolarità e la precisione di un metronomo. Continuo ad essere contentissimo! E a tremare al pensiero del calcio in culo che sentirò quando finalmente proverò la coppia massima ma vabbè - vorrà dire che mi legherò con le cinghie come una valigia!
Il consumo si è più o meno assestato a 15 con un litro.

Ieri ero coi ragazzi del DOC Alessandria a Bosco Marengo, abbiamo partecipato a una manifestazione, a un certo punto in quella rastrelliera di bicilindrici ci saranno stati 3000 cavalli!

Gershwin
01-04-15, 11:38
1700 km and counting. 'Nuff said! :penna:

Gershwin
09-04-15, 11:10
Superati i 2200 km, la fine del rodaggio (e di conseguenza il mio primo sesso spinto con la coppia massima) si sta avvicinando!
Tutto benissimo, non un problema, Audrey è un metronomo!

Secondo voi a 2500 faccio comunque un passaggio dal meccanico a farle dare un'occhiatina o me ne posso bellamente fregare fino alla soglia canonica del tagliando dei 12000?

Edo848
09-04-15, 11:58
Superati i 2200 km, la fine del rodaggio (e di conseguenza il mio primo sesso spinto con la coppia massima) si sta avvicinando!
Tutto benissimo, non un problema, Audrey è un metronomo!

Secondo voi a 2500 faccio comunque un passaggio dal meccanico a farle dare un'occhiatina o me ne posso bellamente fregare fino alla soglia canonica del tagliando dei 12000?

Gasseeeee!!!

Gasolio78
09-04-15, 13:31
Superati i 2200 km, la fine del rodaggio (e di conseguenza il mio primo sesso spinto con la coppia massima) si sta avvicinando!
Tutto benissimo, non un problema, Audrey è un metronomo!

Secondo voi a 2500 faccio comunque un passaggio dal meccanico a farle dare un'occhiatina o me ne posso bellamente fregare fino alla soglia canonica del tagliando dei 12000?

Dacci del Gasssseeeeeee !


Inviato da dove capita capita !

Gershwin
13-04-15, 07:53
'Aaazzzz! Peccato leggere solo ora le risposte: nel weekend ho superato i 2700, se vi avessi già letto avrei dato molto, molto più gggaaaaassssseeeee!!!!
:wow::wow::wow::wow: :penna::penna::penna::penna:

Maurizio
13-04-15, 10:28
'Aaazzzz! Peccato leggere solo ora le risposte: nel weekend ho superato i 2700, se vi avessi già letto avrei dato molto, molto più gggaaaaassssseeeee!!!!
:wow::wow::wow::wow: :penna::penna::penna::penna:

Vai piano[emoji41]

Gershwin
22-04-15, 13:31
Ciao ragazzi!
Allora: 3216 km, 16 fatti da Pirro, 3200 da me :yaho:

Ho pure dovuto lavarla perchè c'aveva addosso 10 kg aggiuntivi di insetti vari e mi sentivo un po' zavorrato!
Finalmente ho provato senza limiti di giri e ho dato gggaaaaassssseeeeee.
Che dire. Sono dovuto andare dall'ortopedico perchè mi aveva disarticolato le spalle. La moto e le braccia continuavano ad andare, tutto il resto di me era rimasto indietro! Come nei cartoni animati. Pazzesco.

In prima e seconda si alza di potenza, devi tenerla giù.
La terza è mostruosa.
In quarta e quinta uno si aspetterebbe più tranquillità, e invece ti tira il calcio in culo lo stesso.
In sesta dici "Bon, non ne avrà più" - e invece questa ne ha ancora. E ancora. E ancora.

Io ve lo giuro, mai mai mai provata una roba così.
Ah, Audrey, quanto ti amo.

Emiliano
22-04-15, 14:22
Ciao ragazzi!
Allora: 3216 km, 16 fatti da Pirro, 3200 da me :yaho:

Ho pure dovuto lavarla perchè c'aveva addosso 10 kg aggiuntivi di insetti vari e mi sentivo un po' zavorrato!
Finalmente ho provato senza limiti di giri e ho dato gggaaaaassssseeeeee.
Che dire. Sono dovuto andare dall'ortopedico perchè mi aveva disarticolato le spalle. La moto e le braccia continuavano ad andare, tutto il resto di me era rimasto indietro! Come nei cartoni animati. Pazzesco.

In prima e seconda si alza di potenza, devi tenerla giù.
La terza è mostruosa.
In quarta e quinta uno si aspetterebbe più tranquillità, e invece ti tira il calcio in culo lo stesso.
In sesta dici "Bon, non ne avrà più" - e invece questa ne ha ancora. E ancora. E ancora.

Io ve lo giuro, mai mai mai provata una roba così.
Ah, Audrey, quanto ti amo.

Bel report e fantastiche sensazioni...................immagino il commento di Gasolio: bene bene ma sei OT....hihihi

Gershwin
22-04-15, 14:27
E' vero! Ma non è colpa mia se "contro", per fortuna, non ce ne sono! Beh, a parte che ciuccia benzina come Sasha Grey belini. Ma suvvia, che sarà mai un 20 euro di benza in più o in meno!
:yaho:

Andrew
22-04-15, 17:26
Ma perché a me in prima e seconda non si alza.. devo mettere viagra nel serbatoio?
Se parto a bomba non sento l'anteriore che si alleggerisce e lo stesso in uscita di curva in seconda..

Gasolio78
23-04-15, 05:33
Emiliano ha ragione, siete OT !

Gershwin
23-04-15, 09:33
@ Gasolio: uffa! Non ci fai mai divertire! ;-)

@ Andrew: in prima se spalanco tutto di colpo mi do il giro; se faccio la stessa cosa in seconda, magari in uscita di curva, l'anteriore si alleggerisce eccome, e direi che i suoi pochi centimetri da terra si alza - ovviamente in quel momento io mi agito un po' e mollo! La volta che mi sono spaventato di più, in seconda, è stato uscendo di corsia per un sorpasso. Mi si stava alzando mentre ero di fianco alla macchina che stavo sorpassando e ho avuto un po' di paura, per ovvi motivi!

Comunque un "problemino" c'è - non nel senso di malfunzionamento ma proprio di caratteristica. Ho notato anch'io, ora che fa più caldo, che dal lato destro a basse andature o da fermo ti cuoce la gamba, senti proprio la vampata di calore (chissà a luglio!), e in città in prima / seconda andando piano piano si alza anche tanto la temperatura. Poi non appena fai un pezzo ai 70 / 80 all'ora scende a livelli accettabili.

Inoltre ho notato che, probabilmente a causa dell'importante superficie laterale, tende a subire abbastanza il vento trasversale, quando incroci un autotreno oppure sei su un viadotto (o anche solo in campagna aperta in una giornata ventosa) il vento laterale lo senti proprio tanto, tende addirittura a scomporti!

Edo848
23-04-15, 09:41
Ma perché a me in prima e seconda non si alza.. devo mettere viagra nel serbatoio?
Se parto a bomba non sento l'anteriore che si alleggerisce e lo stesso in uscita di curva in seconda..

Se metti il viagra nel serbatoio ti diventa diavel x...

Gasolio78
24-04-15, 05:51
@ Gasolio: uffa! Non ci fai mai divertire! ;-)

Gershwin rispondo a te ma solo perché mi hai dato lo spunto per una riflessione, quello che sto per dire è rivolto a tutti : " Mi sono rotto i coglioni (non uso mai il turpiloquio, questo vi dia la misura di quanto mi girano) di passare sempre per il cattivo, chi mi conosce dal vivo sa che sono il re del cazzeggio. Ma sono anche un Admin di questo forum, il quale ha delle regole che io sono tenuto a far rispettare. Aiutatemi a farlo e la mia presenza sarà del tutto impalpabile. Continuate a fregarvene beatamente (non tutti per fortuna) e comincerò a moderare sul serio le sezioni tecniche " !

Emiliano
24-04-15, 08:13
@ Gasolio: uffa! Non ci fai mai divertire! ;-)

@ Andrew: in prima se spalanco tutto di colpo mi do il giro; se faccio la stessa cosa in seconda, magari in uscita di curva, l'anteriore si alleggerisce eccome, e direi che i suoi pochi centimetri da terra si alza - ovviamente in quel momento io mi agito un po' e mollo! La volta che mi sono spaventato di più, in seconda, è stato uscendo di corsia per un sorpasso. Mi si stava alzando mentre ero di fianco alla macchina che stavo sorpassando e ho avuto un po' di paura, per ovvi motivi!

Comunque un "problemino" c'è - non nel senso di malfunzionamento ma proprio di caratteristica. Ho notato anch'io, ora che fa più caldo, che dal lato destro a basse andature o da fermo ti cuoce la gamba, senti proprio la vampata di calore (chissà a luglio!), e in città in prima / seconda andando piano piano si alza anche tanto la temperatura. Poi non appena fai un pezzo ai 70 / 80 all'ora scende a livelli accettabili.

Inoltre ho notato che, probabilmente a causa dell'importante superficie laterale, tende a subire abbastanza il vento trasversale, quando incroci un autotreno oppure sei su un viadotto (o anche solo in campagna aperta in una giornata ventosa) il vento laterale lo senti proprio tanto, tende addirittura a scomporti!

...certo che un altro problema è proprio quello del surriscaldamento che io in parte ho ammortizzato sostituendo lo scarico originale e verniciando il "nuovo" con una vernice a base ceramica che anche se in minima parte contiene il calore, quindi due piccioni con una fava....style and comfort!!!

Gasolio78
24-04-15, 08:37
...certo che un altro problema è proprio quello del surriscaldamento che io in parte ho ammortizzato sostituendo lo scarico originale e verniciando il "nuovo" con una vernice a base ceramica che anche se in minima parte contiene il calore, quindi due piccioni con una fava....style and comfort!!!

Si ma il calore che non si dissipa rimane nelle testate.


Inviato da dove capita capita !

Emiliano
24-04-15, 09:53
Si ma il calore che non si dissipa rimane nelle testate.


Inviato da dove capita capita !

Certo!!! Infatti non è possibile eliminare il "problema" ma, anche se in maniera minima, lo si può attenuare. Lo scarico originale è un altro punto a sfavore specie per il passeggero che vede "ustionarsi" il piede destro in quanto il poggiapiedi sfiora lo scarico. Con quello in carbonio va decisamente meglio visto che non si surriscalda affatto!!! Poi la ceramicatura dei collettori offre protezione e riduzione di calore (è detto sui vari siti che propongono tale trattamento dove si evincono anche i dati relativi all'abbassamento delle temparature in relazione al trattamento) e volendo può farsi anche alle testate. Quindi se si vuol far qualcosina si può fare........

Gershwin
24-04-15, 10:15
Gershwin rispondo a te ma solo perché mi hai dato lo spunto per una riflessione, quello che sto per dire è rivolto a tutti

Ciao Gasolio,
assolutamente non sono offeso, anzi, il mio remark aveva la faccina!
Comprendo benissimo e anzi mi scuso se qualche volta mi lascio trascinare. Come ho detto in un altro post, qui mi sto trovando benissimo, tra le altre cose anche perchè posso parlare liberamente di questa passione con persone che la condividono e la capiscono, e non mi guardano come fossi un alieno quando accarezzo miss Duke prima di salirci! Ed è chiaro che quando ami così tanto una cosa, quando ne parli rischi di lasciarti trasportare un pochino fuori rotta. Ci starò più attento, promesso.

Anzi, un altro dei punti forti di questo forum (e non lo dico per leccare, eh!) è proprio la moderazione. Presente, puntuale, equa, ma anche capace di ironia e di sorridere. Magari fossero tutte così le moderazioni nei forum! E' altrettanto vero che siamo noi utenti i primi responsabili del funzionamento di un forum, e che magari in un'atmosfera amichevole ed easy come questa può capitare che ogni tanto sbulacchiamo un po'. Ma io quest'atmosfera non la baratterei con quella di nessun altro forum al mondo, e ne sono grato, sia a voi admin che ai colleghi utenti.
Grazie per il vostro lavoro e la vostra attenzione, davvero.

Bon, fine del pippone e fine dell'OT!

Ed ora torno IT!
Questa cosa della ceramizzazione in effetti sembra molto interessante. Immagino che abbia dei costi abbastanza alti, bisognerebbe cercare di capire se il gioco vale la candela.
Un'altra delle mie preoccupazioni (parlo per Audrey, eh, su altri modelli tipo la Dark Stealth il problema non si pone) è che tra una balla e l'altra la moto ha già addosso molti colori - carbonio, rosso, collettori, scarichi, alluminio, eccetera, e non vorrei che la ceramizzazione aggiungesse un'altra sfumatura che magari non si sposa benissimo, da un punto di vista estetico. Audrey è una signora, non un'Arlecchina!
E' possibile avere un link di quei siti di cui parlava Emiliano? Soprattutto se ci sono delle foto.

Grazie, ragazzi, e buona giornata!

Gershwin
04-05-15, 11:12
Ragazzi, come per tutte le cose troppo belle per essere vere arrivano i primi problemi, e questo in particolare è molto seccante.

Allora. Sabato torno dal giro e sento che il pedale del cambio è un po' strano, sembra avere più gioco. Mi riprometto di dare un'occhiata arrivato a casa ma poi, preso da altre faccende, mi sono completamente dimenticato.
Domenica tiro fuori Audrey per andare a fare un giretto, la scaldo, eccetera, e quando salgo e metto la prima... BADABAN! Guardate che cosa è successo:

3153131532

Braccetto spezzato! Di netto!
Non sono caduto, non ho battuto in piega, non ha preso una botta nel parcheggio (non c'è alcun segno di urto), non è successo niente!
Ma ppporc... per fortuna sono ancora in garanzia. Cambio comunque inutilizzabile: pedale in posizione aliena ma soprattutto cambia ma non scala, ovviamente, visto che il braccetto non fa più presa sul perno. Se guardate bene si vede proprio il taglio netto intorno all'ingranaggio!

Secondo voi che è successo? Cedimento strutturale?

ilmecchia
04-05-15, 11:53
Penso anch'io si tratti di pezzo difettoso.


Inviato dal mio iPhone 6 su Panigalius Bibraccius Carriolatus utilizzando Tapatalk

Gershwin
05-05-15, 07:03
Anche secondo me è l'unica possibilità.
Ho appena scritto al mio contatto a Borgo, e stasera passo dal conce (per mia fortuna sta esattamente a metà strada fra ufficio e casa) e vedo un po' come fare, visto che la moto, non scalando, non gliela posso portare.
Vi tengo aggiornati.

Jerry
05-05-15, 07:53
Accidenti si è rotto il "mille righe"!!!! Stranissimo!!!
Cmq se passi dall' officina e ti fai dare solo il pezzo è un attimo montarlo.

Emiliano
05-05-15, 07:54
Anche secondo me è l'unica possibilità.
Ho appena scritto al mio contatto a Borgo, e stasera passo dal conce (per mia fortuna sta esattamente a metà strada fra ufficio e casa) e vedo un po' come fare, visto che la moto, non scalando, non gliela posso portare.
Vi tengo aggiornati.

se ti trovi una fascetta (preferibilmente di quelle in metallo) potresti provare a serrare la parte spaccata e vedere se mantiene...quantomeno raggiungere l'officina visto che, da quello che ho capito, non è distante da casa tua

- - - Aggiornato - - -


Anche secondo me è l'unica possibilità.
Ho appena scritto al mio contatto a Borgo, e stasera passo dal conce (per mia fortuna sta esattamente a metà strada fra ufficio e casa) e vedo un po' come fare, visto che la moto, non scalando, non gliela posso portare.
Vi tengo aggiornati.

se ti trovi una fascetta (preferibilmente di quelle in metallo) potresti provare a serrare la parte spaccata e vedere se mantiene...quantomeno raggiungere l'officina visto che, da quello che ho capito, non è distante da casa tua

Gershwin
05-05-15, 08:57
Grazie, ragazzi, per le info e il supporto.

Emiliano: sì, il conce è molto vicino, diciamo un paio di km, quindi proverò, ottima idea, grazie!

Jerry: mi sembra di capire che tu non sia sorpreso... è una cosa che succede spesso?

Jerry
05-05-15, 09:26
Jerry: mi sembra di capire che tu non sia sorpreso... è una cosa che succede spesso?

no sono sorpreso sul serio!!!! è un pezzo molto solido...probabilmente il tuo è difettato!!!

Gershwin
05-05-15, 09:34
Si direbbe proprio così: anche il mio contatto a Borgo mi ha appena scritto che non ha mai visto una rottura del genere!

Gershwin
08-05-15, 09:32
Pezzo arrivato e sostituito, tutto ok!
Ho tenuto il pezzo rotto, appena ho un po' di tempo lo fotografo e ve lo mostro per farvi vedere i dettagli della frattura, è abbastanza impressionante!

Jerry
08-05-15, 10:45
Ottimo! tutto bene quel che finisce bene

Gershwin
03-06-15, 09:40
Scusate il lungo silenzio ma ho avuto qualche problema di rete. Oltretutto mi sono pure dimenticato di fare le foto del pezzo ma ve le posto quanto prima, portate pazienza!

Nel frattempo, comunque, i km hanno superato la soglia dei 6000 (eh sì, alla scimmia non si comanda!), e ieri in particolare ho fatto un giro strepitoso: andata Turchino / pranzo di pesce ad Arenzano / ritorno Sassello. Con zavorrina. Mi sono divertito come un matto, anche se ammetto che arrivato a casa mi scricchiolava un po' la schiena!
Ad ogni modo la moto continua a stupirmi, ora che sto prendendo un pochino più di confidenza e riesco a sfruttarla di più. L'unica cosa è che non manca molto al cambio del gommone, lo consuma proprio tanto. E va beh! Un piccolo prezzo da pagare per tutto quel divertimento!

Maurizio
03-06-15, 12:20
Scusate il lungo silenzio ma ho avuto qualche problema di rete. Oltretutto mi sono pure dimenticato di fare le foto del pezzo ma ve le posto quanto prima, portate pazienza!

Nel frattempo, comunque, i km hanno superato la soglia dei 6000 (eh sì, alla scimmia non si comanda!), e ieri in particolare ho fatto un giro strepitoso: andata Turchino / pranzo di pesce ad Arenzano / ritorno Sassello. Con zavorrina. Mi sono divertito come un matto, anche se ammetto che arrivato a casa mi scricchiolava un po' la schiena!
Ad ogni modo la moto continua a stupirmi, ora che sto prendendo un pochino più di confidenza e riesco a sfruttarla di più. L'unica cosa è che non manca molto al cambio del gommone, lo consuma proprio tanto. E va beh! Un piccolo prezzo da pagare per tutto quel divertimento!

Grande, bravo, tanti km fanno bene all'umore.

Gershwin
03-06-15, 12:49
Assolutamente sì!
Tra l'altro ti devo delle scuse per non essermi fatto sentire, ultimamente, ma è stato un periodo un po' problematico. Niente di grave, eh, ma testa un po' impegnata!

Maurizio
03-06-15, 15:00
Assolutamente sì!
Tra l'altro ti devo delle scuse per non essermi fatto sentire, ultimamente, ma è stato un periodo un po' problematico. Niente di grave, eh, ma testa un po' impegnata!

Ma figurati, pure io avevo un po la testa altrove per via del lavoro.
Oggi invece ho ricevuto buone notizie, percui si può pensare a divertirsi.

Gershwin
04-06-15, 15:21
Bene, sono contento!

Torno IT e vi dico un paio di contro che stanno venendo fuori proprio in questi giorni.

1) con l'arrivo dell'estate la bimba scalda un casino, fermo al semaforo o a passo d'uomo da città mi arrivano delle vampate, soprattutto da destra (per ovvi motivi) che mi cuociono!

2) la bimba mastica un mucchio di gomme (LOL!): 6300 km e spiccioli e sono già da cambiare!

Maurizio
04-06-15, 18:15
Che scaldi tanto è normale soprattutto sulla destra dove passa lo scarico.

Ste gomme non durano una mazza, 7000/8000 km

Andrew
04-06-15, 18:32
Tutto nella norma..

Gershwin
07-06-15, 10:50
Eh, lo so! Ma fare due cambi gomme all'anno è un salasso!

vins
12-06-15, 13:20
Ciao a tutti, mi presento: sono Vins, residente a Monaco di Baviera e felice - anzi felicissimo - possessore di MV Brutale 1090 R :italia:
a proposito: ho letto di qualcuno che ne parla veramente male... bhé la mia esperienza é decisamente opposta, ma questa é un´altra storia.....

Sto seriamente valutando la possibilitá di acqusitare una Diavel della quale mi é sempre piaciuta la linea ed il modo di essere "arrogante ed elegante" allo stesso tempo. Ho letto e guardato di tutto in rete, ieri ho anche fatto il test ride e.. porca zozza.. c´ho la scimmia appollaiata sulla spalla che mi continua a sussurrare "rovinati, comprala" ...

Ora, visto che sarebbe la "seconda moto" (passatemi il termine, non é detto in termini negativi..) ero orientato ad un usato recente con pochi km.
Il concessionario qua a MOnaco mi propone: modello dark my14, immatricolato Maggio 2014 con 4.500 km, service, gommato nuovo, su strada: 13,5k. Oppure un carbon black del 2013 con 8.300 km a 11,5k, con borsa serbatoio e culo sella Ducati originale e GPS, ma molto piú "strapazzato": gomme praticamente chiuse, leva cambio grattata, pedane sostituite, parecchio sporco.... Questi prezzi sono senza alcuna trattativa, per cui qualcosa riesco a togliergliela anche se i krukki per definizione sono parecchio rigidi e non troppo propensi a mercanteggiare....

A complicarmi ulteriormente la vita ha ben pensato di farmi un´offerta "...bomba..." sul nuovo: per il quale mi propone un dark a 16,5k in strada.

Vostro parere da esperti dei due modelli? C´é qualcuno che li ha guidati entrambi?

Grazie, ciao!

vins
12-06-15, 13:23
... ah dimenticavo, anche il carbon black 2013 me lo da gommato nuovo, con service e "ripulito"...

eddiehardcore7
12-06-15, 14:18
@Vins dovresti presentarti nella sezione Newbie.. tks

vins
12-06-15, 14:43
@Vins dovresti presentarti nella sezione Newbie.. tks


fatto EDDIE, sorry..

Ora potete rispondermi! :-))))))

Andrew
12-06-15, 15:04
Ciao,
io ho la carbon del 2011 e non ho ancora avuto modo di provare la nuova MY14..
secondo me oltre al fattore prezzo/km dovresti capire anche esteticamente quale ti piace di più essendo la seconda un po' diversa.
I prezzi per entrambe le usate mi sembrano molto buoni rispetto a quelli che si trovano qui in Italia dai concessionari e non.
Se fossi al tuo posto prenderei la MY14 Dark del 2014 visto che si tratta dell'ultima versione con molte novità dal punto di vista elettronico e meccanico risparmiando comunque 3000 Euro ed avendo una moto praticamente nuova.

Gershwin
13-06-15, 09:11
QQuoto Andrew,anch'io farei così, oppure il nuovo perché anche quella è una buona offerta.

Gershwin
17-06-15, 09:28
Siccome sono pignolo e arrogante, arrivato a 7500 km comincio a notare anche i difettucci più minuscoli, hehe!

A causa del posizionamento, spesso non riesco a attivare la freccia sinistra, mi scivola il pollicione dal tasto senza "agganciarlo". Siamo arrivati davvero alle minuzie! Succede anche a voi.?

Maurizio
17-06-15, 14:16
Siccome sono pignolo e arrogante, arrivato a 7500 km comincio a notare anche i difettucci più minuscoli, hehe!

A causa del posizionamento, spesso non riesco a attivare la freccia sinistra, mi scivola il pollicione dal tasto senza "agganciarlo". Siamo arrivati davvero alle minuzie! Succede anche a voi.?

A me non succede, ma perché sono piccolo e carino[emoji41][emoji41][emoji41][emoji41][emoji41][emoji41][emoji41][emoji41][emoji41][emoji41]

Gershwin
23-06-15, 15:57
E arrogante. Non dimenticare arrogante. :rotflmao:

speedbed
23-06-15, 16:18
'
Senti, di problemi, difetti e pregi ne hanno parlato abbastanza gli altri soci sopra. Io mi limiterò a raccontarti una storia: " Decido di cambiare moto, cercando una moto sportiva ma abbandonando i semi manubri per problemi fisici. Decido così per una super naked. Facendola corta e dopo tante riflessioni, carico in macchina la moglie ( e' lei che mi compra le moto) e vado dal mio concessionario di fiducia per comprare il Brutale 1090 R nuovo, modello nuovo, km0. Faccio il contratto e me ne esco dall'ufficio del proprietario quando mia moglie prima di andarcene mi dice di farle vedere la moto che avevo comprato, così la sfilo dalla rastrelliera e ci salto su. Lei mi guarda attentamente e mi dice, guarda ti sta proprio male, a me non mi piace. Alche io le faccio notare che non è un vestito, ma lei già non mi ascoltava più, comincia a guardarsi in giro ed ad un certo punto si ferma con gli occhi che le brillano. Mi dice questa è latua, indicando un Diavel Diamont Black. Io mi avvicino con fare accondiscendente ma distaccato e le dico: ma non vedi che questa è un cancello, con quella ruota li sta dritta senza il cavalletto. Il titolare mi sente, quasi gli parte un embolo, tanto ama i Diavel ( da quando è uscita se ne è immatricolate 4 aziendali per se ), mi guarda schifato e porgendoti la Handfree della Diavel mi fa perentoriamente : Valla a provare. Visto che lui è parecchio più grosso di me, non me la sento di contraddirlo e parto per provarla dicendomi dentro di me, ci giro l' isolato per dargli soddisfazione e poi me ne vado con la mia bella Brutale. Il problema è stato che un km ha tirato l' altro, curve rettilinei, staccate, insomma sono stato via per tre quarti d' ora. Al rientro mi levo il casco, lui rideva come un matto, mia moglie era già li che strappava il contratto del Brutale, io come un bimbo a Natale non volevo più scendere dal mio nuovo giocattolo. Morale, sono andato a ritirarla il giorno dopo nonostante un nubifragio che non ci si vedeva da qui a lì è tornato a casa sono stato tutto il pomeriggio a lavarmela e rimirarmela mentre mia moglie finiva ogni frase con : Te l' avevo detto !

Spero di esserti stato utile !

Che culo che hai ad aver trovato una donna così..sei fortunato


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

speedbed
23-06-15, 16:39
Porto la mia esperienza con mv (F4R) e ora da meno di 3 mesi con Ducati 1199 Panigale S..
L'F4 è la moto che consuma più al mondo e non perché vada più di tutte ma perché è così.....ha il sistema di raffreddamento peggiore al mondo e mi viene da ridere quando sento parlare qui di utenti che si lamentano dell'eccessivo calore del collettore.....è niente ma proprio niente a confronto del calore sviluppato dall'F4, infatti voglio modificare il paracalore del collettore riducendolo ai minimi termini perché ho il modello 2014 e non mi piace.....
Montato sulla Panigale posso dire che sposto la moto in garage e faccio manovra con una mano e con l'altra fumo una cicca..spostare l'f4 era come fare sollevamento pesi...un trave anche dopo che ero riuscito ad alleggerirla di circa 25kg..!!!!!
Kit magnesio,serbatoio in carbonio e tanti altri pezzi ma niente un trave....bellissima e molto stabile ma pesante e molto gonfiata con dal marketing...
La Panigale ha 40kg in meno e 40cv in più veri è molto più bella è piccolissima...quindi il mio consiglio è.....fatti il diavel e di corsa a me piace da morire...
P.S. Mi sono stati cambiati i componenti più svariati sull'f4
3 set di selle che perdevano il colore e si macchiavano
2 radiatori che crepavano
3 volte i paraoli che buttavano(a spese mie)
Tendicatena(a spese mie)
Cerchio posteriore
Steli forcella(perdeva il trattamento TIN
Altra cosa se ti serve un ricambio potresti aspettare dei mesi perché non sono sempre disponibili almeno fino a marzo che l'ho venduta non era disponibile un'aletta dell'airbox in plastica del valore di 7€ più iva..ridicolo
Due amici miei uno con 312r e uno con 750 entrambi con f4 gli si è rotta la campana frizione e so che sul 312 capita molto spesso..quello con il 750 ha aspettato 3 mesi e la casa gli diceva che dopo 10 anni non sono più tenuti a tenere ricambi..!?mah bella politica
Morale glie l'ho trovata io grazie alla professionalità e la gentilezza di HRT ...
Alla fine ero talmente deluso dal post vendita che mi sono stufato e l'ho venduta anche perché nel 2011 all'eicma mi sono innamorato della Panigale e quindi via....
L'f4 rimane nel cuore con la Panigale ma mv no proprio no.
P.S. Io ho pagato il tagliando dei 12000km in conce ducati 130€ come mv nel 2008 quindi non è vero x niente che i tagliandi costano 3 volte quello di una jap..
Spero di averti chiarito le idee
P.P.S.S. La Panigale é davvero un'altra cosa...guidi una vera moto da corsa e credo che sia una caratteristica nel dna ducati


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Gershwin
04-09-15, 12:18
Ciao a tutti,

superati i 12000 km e la moto è un gioiello.

Ho però notato una cosa che mi ha già fatto due volte. Io uso il trip 1 per monitorare quanto durano le gomme, e ho notato che superato un tot di km, diciamo più di 5000, il consumo medio non lo rileva più ma si impalla su 5 km/l. Se azzeri il trip 1 torna tutto normale. Succede anche ad altri?